Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Acconciature per invitati matrimonio: capelli lunghi o corti fai da te

Matrimonio - 20 maggio 2014

Acconciature per invitati a un matrimonio: tante idee fai da te sia per capelli lunghi che corti. Scoprite le acconciature più belle nella nostra gallery.

Partecipare a un matrimonio e avere un look perfetto non è mai una cosa facile. Dopo il famoso dramma del “cosa mi metto?”, c’è quello  del “come mi pettino?”. Volendo possiamo anche scherzare, ma noi donne sappiamo bene che non c’è nulla da ridere, considerando che un matrimonio oltre a essere un piacevole evento mondano è anche un impegno in termini economici.

Al regalo, all’addio al nubilato, al viaggio per raggiungere la chiesa e il ristorante (perché va di moda sposarsi fuori porta) bisogna aggiungere il prezzo del vestito e poi quello del parrucchiere. Insomma, care ragazze, proprio la spesa dei capelli potremmo proprio risparmiarcela e organizzarci con il fai da te. Se avete una mamma (o un’amica) che con la spazzola è particolarmente brava, fatevi dare una mano, in alternativa provate a seguire uno dei tanti tutorial su Youtube in cui passo dopo passo viene spiegato come realizzare un’acconciatura ricercata fai da te in pochi minuti.

Fermaglio con strass

6.99 €

Scopri su Amazon

Spugna per chignon

2.49 €

Scopri su Amazon

Cerchietto per capelli

Scopri su Amazon

Se avete i capelli lunghi, la prima base da cui partire è una bella piega. Usate quindi prima phon e spazzola e poi definite l’acconciatura con una piastra o un’arriccia capelli se preferite un‘acconciatura a onde morbide. Come si possono raccogliere?

  1. Coda bassa: è davvero l’ultima moda e se avete seguito le passerelle dell’alta moda con le tendenze estive 2013 avrete notato che la coda, oltre a essere di facile realizzazione, è molto elegante e chic.
  2. Semi raccolto: come si fa? Basterà fermare con delle forcine ton sur ton i capelli nella parte alta della testa. Per nascondere poi qualche imperfezione, potete aggiungere delle mollette ampie, magari con dei bei brillanti o anche dei pettinini.
  3. Acconciatura a nodo. Questa soluzione è ideale per chi ha i capelli lunghi e ricci. Come si fa? facile. Dividete i capelli in due ciocche e fate un semplice nodo. Non dimenticate di fissare l’acconciatura  con la  lacca e semmai qualche mollettina nel retro. Quest’acconciatura è molto bella anche se realizzata lateralmente.

Se invece avete i capelli corti, pettinarsi sarà ancora più semplice. Chi ha un taglio pixie non deve fare nulla, sarà perfetta naturalmente. Può volendo aggiungere un cerchietto o un foulard, giusto per essere più femminile, mentre chi ha una mezza misura, può raccogliersi lateralmente una ciocca di capelli, in stile anni Settanta.

Articolo scritto da: Danila T.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA