Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Idee per arredare con il trompe l'oeil: ingrandire gli spazi di casa con ingegno

Hobby e Casa - 14 settembre 2012 Vedi anche: Idee arredamento casa, Stencil

Finestre, porte, balconi e decorazioni per tutti i gusti: ecco le più belle idee per arredare la casa con il trompe l'oeil.

Dal francese “ingannare l’occhio” il trompe l’oeil è una tecnica artistica utilizzata per di traslare immagini estremamente realistiche e ampie, in angusti angoli della casa o di altri ambienti.

Creando, infatti, l’illusione ottica che fa apparire gli oggetti raffigurati in 3 dimensioni, queste decorazioni e stencil danno un effetto più ampio e luminoso alla casa.

Un tempo, nelle case venivano dipinti “finti camini con fuochi accesi”, porte su giardini inesistenti; oggi, questi decori hanno una funzione più “ingegnosa” di arredare punti in ombra della casa.

Che sia nel soggiorno, nel bagno, in cucina, nella cameretta o in camera da letto, il trompe l’oeil dona agli ambienti un simpatico “effetto-spazio-aperto” molto utile per arredare con fantasia. Facili da installare, gli stickers e le applicazioni trompe l’oeil sono una valida strategia per “aprire finestre dove non c’è ne sono”, accendere luci dove c’è buio e “creare balconi su un muro senza uscita!”.

I costi degli stencil trompe l’oeil

I prezzi per realizzare questa tecnica variamo moltissimo a seconda delle tecniche usate. Realizzate da un pittore, le decorazioni trompe l’oeil possono arrivare a costare anche diverse migliaia di euro.

Gli stencil per camerette, porte e pareti, invece, sono acquistabili anche a circa 200 € e il loro effetto è molto buono. Tuttavia, esso non creato “su misura”, avendo delle dimensioni standard o poco adattabili ai vari ambienti.

In ogni caso, avere in casa propria una porta trompe l’oeil, una parete dall’effetto morbido o pieno zeppo di libri, adesso non è più un problema e si può risolvere con un acquisto on line. Meno semplice è, indubbiamente, l’applicazione fai-da-te che, come per tutti gli stencil murali e le decalcomanie, deve essere fatta con attenzione per non creare bolle d’aria, storture e imprecisioni.

Buon divertimento con la nostra gallery!

Articolo scritto da: Donatella M.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA