Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Piante grasse, le più facili da coltivare in appartamento

Hobby e Casa - 18 gennaio 2017 Vedi anche: Decorazione della casa, Hobby giardinaggio

Piante grasse: ecco le più facili da coltivare in appartamento! Le piante grasse, dette anche piante succulente, non di rado vengono coltivate anche in ambiente domestico. La bellezza di queste piante dal fascino esotico è dovuta soprattutto alla grande varietà delle loro forme e dimensioni, ma anche ai coloratissimi fiori che le caratterizzano durante la loro fioritura. Ma scopriamo le specie di piante grasse più belle e semplici da coltivare all’interno della nostra abitazione!

Come ben si sa, le piante grasse hanno la capacità di trattenere l’acqua al loro interno per sopravvivere ai periodi di maggiore siccità. Inoltre queste piante sono capaci di adattarsi a diversi climi e ambienti ed è proprio per questo motivo che è possibile coltivare le piante grasse in appartamento, tenendo però presenti semplici accorgimenti per tenere in casa questo genere di piante.

Prima di acquistare una pianta grassa da collocare in un appartamento è necessario valutare l’ambiente domestico che ospiterà la pianta grassa, poichè questo dovrà essere compatibile il più possibile con le peculiarità e le esigenze della pianta succulenta stessa. In linea generale, dunque, prima di scegliere le piante grasse da interni occorrerà conoscere le caratteristiche specifiche dell’appartamento che ospiterà la pianta grassa, per poi procedere con la ricerca della specie più adatta all’ambiente. In genere, però, le piante grasse prediligono ambienti con un basso tasso di umidità, mentre per quanto riguarda l’illuminazione, è preferibile che essa sia abbondante. Tuttavia ciascuna specie di pianta grassa ha delle caratteristiche peculiari che la contraddistingue: infatti, ogni tipo di pianta grassa richiede diverse temperature, un diverso mantenimento e una specifica cura della pianta stessa.

Ma quali sono le specie di piante grasse più facili da coltivare in un appartamento? Sicuramente tra le piante succulente più decorative da tenere all’interno della nostra abitazione troviamo la Mammillaria, di forma tonda e con fiorellini colorati, l’Echinocactus e il Notocactus, ma anche le altre piante grasse carnose che resistono bene all’ambiente domestico, tra cui ad esempio l’Echeveria. Talvolta è poi possibile creare delle composizioni di piante grasse, ma per far vivere insieme delle piante grasse in un unico vaso è necessario che abbiano tutte delle caratteristiche ambientali simili.

Ancora, tra le piante grasse più facili da coltivare in appartamento e che regalano splendide fioriture troviamo il cactus di Natale, che fiorisce anche quando viene tenuto in zone non molto luminose della casa. Altre piante grasse, invece, come per esempio i piccoli cactus, necessitano in genere di molta luce solare; i cactus sono però molto spinosi, per cui fate sempre attenzione se in casa ci sono bambini o animali. Ad ogni modo, la coltivazione in appartamento delle piante grasse con fiore non è affatto complicata e le condizioni da garantire a queste piante sono essenzialmente una buona esposizione al sole e alla luce, poche innaffiature e delle blande concimazioni.

Tra le specie con fiore più facili da coltivare troviamo l’Epiphyllum, detta anche “Lingua di suocera”, una pianta grassa ricadente che regala splendidi fiori rossi, e l’Astrophytum, una pianta succulenta a forma di stella che produce un fiore giallo. Per chi dispone di poco spazio in casa sono perfette le varietà di Stapelia, dalla tipica forma a stella, che ben si prestano ad essere coltivate anche sul davanzale della finestra; molto particolari anche i Lithops o “sassi viventi”, che ricordano proprio la forma dei sassi.

Infine tra le piante succulente da interni più facili da coltivare in casa troviamo la Frailea, una pianta grassa da appartamento dalle caratteristiche ornamentali, e l’Agave, una succulenta spesso utilizzata come decorazione per appartamenti e caratterizzata da foglie con forma allungata contornate da spine e disposte a rosetta.

Leggi anche:
Cura delle piante grasse con fiore
Arredare con le piante grasse: spunti e idee

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA