Make up Carnevale: trucco da gatto

Bellezza - 4 febbraio 2010 Vedi anche: Carnevale, Make-up, Maschere di Carnevale

Fra i costumi di Carnevale femminili sempre di gran moda c'è il travestimento da gatta. Mascherarsi da gatto è un travestimento adatto sia alle donne che vogliono essere sexy e maliziose sia alle bambine che cercano un costume di Carnevale tenero e simpatico.

Se anche voi avete pensato di travestirvi da gatto sappiate che è assolutamente indispensabile un ottimo make-up di Carnevale; per quanto riguarda l’abbigliamento potete invece facilmente realizzare un costume fai da te puntando su degli abiti tinta unita (bianchi, neri o marroni) ed una coda posticcia.

Ecco allora quali sono tutti i passaggi per realizzare senza troppa fatica un perfetto trucco da gatto per la vostra festa in maschera di Carnevale!


  1. Il primo punto per il make-up da gatto è uniformare il colorito del viso con un buon fondotinta a lunga tenuta. Se avete scelto di travestirvi da tenera gatta bianca potete optare anche per il cerone, ma sappiate che si tratta di un trucco per il viso non adatto alle pelli sensibili e difficile da togliere una volta terminata la festa.

  2. Per un make-up più leggero e naturale potete limitarvi ad usare il cerone soltanto per disegnare alcune striature feline sul viso, ad esempio sopra gli occhi o sulle guance. Sono perfetti anche i colori appositi per il face painting e normalmente sono più facili da applicare perché confezionati sotto forma di roll on o matite.

  3. Per il trucco degli occhi usate una matita nera e morbida: allungate la forma degli occhi in modo da far assomigliare il vostro sguardo a quello di un gatto. Applicate un ombretto sulla tinta del marrone per rendere lo sguardo più profondo. Per rendere ancora più realistico il vostro trucco da gatto potete scegliere di indossare delle lenti a contatto colorate.

  4. Sempre con la matita nera a punta morbida colorate la punta del naso e disegnate i baffi.

  5. Per il trucco delle labbra scegliete invece un rossetto molto scuro, a scelta anche nero.

  6. Non dimenticatevi che anche l’acconciatura è importante per il vostro trucco da gatta: i capelli devono essere raccolti e la fronte scoperta. Indossate un cerchietto con incollate delle orecchie da gatto.

  7. Infine, se volete essere perfette, fate attenzione anche alla manicure: smalto bianco ed unghie lunghe ed affilatissime daranno un tocco ancora più realistico al vostro costume da gatta.

Foto da:
www.primadanoi.it
www.cosmopolitan.it
www.pourfemme.it

Articolo scritto da: Laura Citterio

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA