Simona Tagli, dietrofront su Beatrice Luzzi? Ecco cosa l’ha delusa

di Ilaria Macchi


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

L’avventura di Simona Tagli nella ‘Casa’ del “Grande Fratello” è stata certamente breve, ma tanto è bastato per permetterle di entrare nel cuore del pubblico e di arrivare in finale. Il suo quinto posto può infatti essere ritenuto giusto solo in virtù del suo percorso breve, ma che la rende comunque orgogliosa. La ex showgirl, infatti, non ha avuto alcun timore di esprimere anche pareri piuttosto scomodi, che l’hanno portata pure a essere al centro di discussioni piuttosto pesanti, ma che le garantiscono di sentirsi in pace con se stessa perché ha puntato sulla trasparenza.

In un primo momento sembrava che lei fosse entrata avendo un’idea negativa di Beatrice Luzzi, che era già amatissima dai telespettatori, mentre aveva una preferenza per Perla Vatiero, giudicata più genuina ma ben presto la sua opinione è cambiata. L’ex valletta di “Domenica In” si è infatti resa conto dell’atteggiamento negativo di molti nei confronti dell’attrice, per questo l’ha difesa a spada tratta.

A distanza di tempo, però, sembra esserci un cambio di rotta almeno parziale sulla seconda classificata. La 60enne è infatti rimasta delusa quando l’amica ha scelto di nominare lei e non altri compagni di avventura il giorno della finale, una mossa che per lei ha un significato ben preciso: “In quel frangente è stata poco lucida e strategica” – ha detto al settimanale ‘Chi’, pur sottolineando quanto sarebbe stata più giusta una sua vittoria.

Nel corso delle settimane non era mancato chi aveva giudicato strategico il suo atteggiamento verso l’ex protagonista di “Vivere”, ma Simona riesce a giustificare appieno il suo modo di agire: “Mi ha guidato il cuore più che la ragione…sono entrata pensando di sostenere i ragazzi, invece ho percepito un sussurro di aiuto da parte di Beatrice, l’ho trovata ferita. Alla fine forse Beatrice non è stata lucida e strategica, mi è dispiaciuto per lei, doveva vincere. Erano tutti schierati contro di lei. In Casa ho voluto portare me stessa, la mia esperienza. Nessuno prima del GF aveva guardato al di là della minigonna. Per me questa è stata un’occasione eccezionale…”.

Il suo bilancio può comunque essere positivo: “Ridendo e scherzando sono stata nella Casa del Gf quasi due mesi e sono uscita alla finale – ha aggiunto la Tagli – Un bel traguardo...prima di attraversare la porta rossa ho pensato che dovevo essere come l’acqua che prende la forma del contenitore che la ospita”.

Il suo futuro sembra essere comunque lontano dal mondo dello spettacolo (ora gestisce un negozio di parrucchiere per bambini), ma non ha rimpianti: “Ho speso anni e anni per ricostruire la mia vita, il lavoro, l’emotività, me stessa…adesso non parliamo più del passato: nel presente vedo una vita luminosa e un futuro splendido splendente. Sento che deve arrivarmi tutto con gli interessi […] Sono felice che il pubblico mi abbia visto per quella che sono, ovvero una donna oltre i cruciverboni e le minigonne“, ha concluso.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Partecipare ad “Amici” può essere un ottimo trampolino di lancio e costruirsi una carriera nel mondo del canto e del ballo, come effettivamente sono riusciti a fare diversi ex concorrenti. Basti fare i nomi di Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Elodie, Annalisa, Diana Del Bufalo e Stefano De Martino, giusto per fare qualche esempio, anche se […]