Sanremo 2024, Amadeus: “Niente monologhi” e Fiorello: “Invitiamo il Codacons!”

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Belle notizie per il pubblico e i telespettatori del Festival di Sanremo che quest’anno saranno risparmiati dai monologhi. A dirlo Amadeus in persona durante la conferenza stampa che, come di consueto, precede l’inizio della kermesse canora e (inutile nasconderlo) questo è il più grande dei regali che potesse farci.

Sanremo 2024, la fine dell’ ‘era Ferragni?’

Niente letterine 2 a sè stessa” in stile Chiara Ferragni, dunque, ma non solo. Addio agli inutili racconti di Diletta Leotta sulla sua bellezza ( stile: io me la canto ed io me la suono) o prediche sul razzismo in bocca a Paola Egonu.

Amadeus “cestina” (quasi) tutti i monologhi

Sembrerebbe che il direttore artistico abbia cestinato il fulcro del festival dell’anno scorso, a cominciare dalla Ferragni, ma non del tutto. Restano “da subire” tre testimonianze:  Giovanni Allevi che racconterà la sua malattia, un’altra sul giovane musicista morto per una banale lite e poi qualcosa sulle morti bianche. Senza voler mancare di rispetto a tutte queste storie resta sempre il dubbio legittimo su quanto sia opportuno parlarne all’interno di un festival della musica italiana in cui la musica o, al massimo, l’intrattenimento, dovrebbe essere l’unico fulcro.

The Shameless dress Chiara Ferragni Sanremo
Chiara Ferragni a Sanremo indossa “The Shameless dress”, disegnato da Maria Grazia Chiuri (DIOR)

E Rosa Chemical? E Gli agricoltori?

Se poi, da una parte, a Rosa Chemical pare sia stato chiesto di “non limonarsi” nessun Ferragnez di turno in diretta tv, dall’altra sposare la causa degli agricoltori (“la loro protesta è sacrosanta”) e volerli sul palco potrebbe anche diventare uno sgarbo alla Meloni che i temi dei trattori li condivide ma che se li sta pure ritrovando un po’ contro.

Fedez e Rosa Chemical
Fedez e Rosa Chemical

Amadeus: “Nessun contatto (al momento) con gli agricoltori”

Ovviamente gli agricoltori hanno già colto la palla al balzo e si dicono pronti a trasferirsi in massa a Sanremo. Ormai Amadeus ha lanciato il sasso e non potrà certo tirare indietro la mano, anche se – fanno sapere dalla Rai – non vi sono contatti in corso. Magari ci regaleranno un po’ di brio: in fondo non esiste Sanremo senza polemiche e scoop preconfezionati, come mi fa notare un amico. E quest’anno nella noia totale non restava che puntare sui trattori.

La “frecciatina” a Fabio Fazio

 Fabio Fazio può pure smettere di frignare. Ricordate? Quando la Rai fece sapere agli artisti che il giorno dopo la fine del festival non sarebbero potuti andare in altre reti tv, san Fabio disse che sembrava una norma scritta contro di lui. In realtà si trattava di banale buonsenso: se la Rai “produce” un vincitore di Sanremo, perché il giorno dopo dovrebbe regalarlo al concorrente? Infatti, non c’era alcuna chiusura verso Che tempo che fa e lo dimostra il fatto che Amadeus è andato ospite l’altra sera avendo avuto l’autorizzazione di Roberto Sergio. Qui il ragionamento è stato semplice: pubblicità gratis in un network concorrente, cosa vuoi di più dalla vita?

Si al napoletano: “regolamento modificato”

Alla domanda ad Amadeus su come mai ci siano canzoni napoletane, se possono esserci solo testi scritti in italiano. “Ho scritto io il regolamento e me lo sono pure modificato” ha risposto candidamente il conduttore.

Fiorello: “Invitiamo il Codacons!”

Quando Fiorello scherza affermando che l’ultima sera bisognerebbe invitare il Codacons visto che quest’anno non c’è un filo di polemica, esprime un timore che abbiamo già segnalato: nel 2024 Sanremo è meno presente sui media di quanto non lo fosse lo scorso anno. Almeno fino a questo momento ma, si sa, a Sanremo tutto può ancora accadere perché “Sanremo è Sanremo!

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

C’è tensione tra Giuseppe Garibaldi e Anita Olivieri. Si tratta di un colpo di scena dopo la stretta amicizia che i due hanno sempre dimostrato da quando si è conclusa malissimo la breve relazione tra il calabrese e Beatrice Luzzi. Infatti, girano varie clip sui social dove si documentano dialoghi accesi tra i due. In […]