Eurovision 2024, chi sono i finalisti della seconda serata

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Proprio come la prima semifinale, anche la seconda serata dell’evento canoro continentale ha offerto tantissimi momenti di spettacolo con esibizioni in cui nulla è stato lasciato al caso. Alla fine della serata Petra Mede e Malin Åkerman hanno annunciato alla Malmö Arena, i nomi degli ultimi dieci Paesi che si sono qualificati alla finale dell’Eurovision Song Contest 2024 prevista il prossimo sabato 11 maggio.

Le esibizioni della seconda semifinale

Durante la seconda serata si sono esibiti diciannove artisti, di cui 16 in gara e tre rappresentanti dei Big Five, vale a dire: Slimane della Francia con Mon amour, Nebulossa con Zorra per la Spagna e la nostra Angelina Mango con La Noia per l’Italia. Nella prima serata si erano già qualificati gli altri due Big Five, Regno Unito e Germania, il Paese ospitante (la Svezia) e i Paesi che hanno superato la prima semifinale, cioè Serbia, Portogallo, Slovenia, Ucraina, Lituania, Finlandia, Cipro, Croazia, Irlanda e Lussemburgo.

La chiusura del televoto: “We’re good to go!”

 Dopo tutte le esibizioni di stasera le presentatrici Petra Mede e Malin Åkerman hanno aperto il televoto subito dopo l’ultima esibizione, quella di Joost Klein dei Paesi Bassi, e lo hanno chiuso alle 22:51 con l’iconica frase” We’re good to go!” pronunciata dal Supervisor svedese Erik Martin Österdahl con cui indica l’ok alla chiusura dei voti. Questa sera ha potuto votare anche l’Italia, ovviamente non per Angelina Mango perché oggi non era ancora in gara, ma non potrà essere votata dal proprio Paese neanche sabato in finale, perché, lo ricordiamo, la regola aurea dell’Eurovision è che non si può votare per il proprio rappresentate, ma per i cantanti degli altri Paesi.

Supervisor svedese Erik Martin Österdahl

Chi sono gli ultimi dieci finalisti di Eurovision 2024

Scopriamo ora chi sono gli ultimi dieci Paesi qualificati alla finale dell’Eurovision 2024 di sabato 11 maggio:


Lettonia – Dons con Hollow 
Austria – Kaleen con We Will Rave 
Paesi Bassi – Joost Klein con Europapa
Norvegia – Gåte con Ulveham 
Israele – Eden Golan con Hurricane 
Grecia – Marina Satti con Zari 
Estonia – 5Miinust & Puuluup con (Nendest) narkootikumidest ei tea me (küll) midagi 
Svizzera – Nemo con The Code 
Georgia – Nutsa Buzaladze con Fire Fighter
Armenia – Ladaniva con Jako​
 



 



 

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Un anno fa l’unico Giuseppe Garibaldi che molti di noi conoscevano era certamente il personaggio storico che ha contribuito all’unità d’Italia, oggi invece le cose sono cambiate. Oggi infatti gli appassionati di Tv associano a questo nome anche al bidello che ha preso parte all’ultima edizione del “Grande Fratello“, che ha avuto un breve flirt […]