Bufera in Rai: Serena Bortone cacciata per le critiche sul caso Scurati?

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Con la presentazione dei nuovi palinsesti Rai prevista per fine giugno, si delinea sempre più chiaro il futuro dell’emittente televisiva pubblica. E uno dei casi destinati a far più discutere è quello di Serena Bortone: secondo quanto riportato da Repubblica e confermato da fonti interne, il suo programma “Che sarà” non dovrebbe essere riconfermato nella prossima stagione.

Una punizione per le critiche sui social?

Una decisione clamorosa, letta come una vera e propria “punizione” nei confronti della conduttrice, finita nell’occhio del ciclone negli ultimi mesi per il caso Scurati. La Bortone aveva aspramente criticato sui social la scelta dei vertici Rai di annullare il contratto con lo scrittore Antonio Scurati, colpevole di voler leggere un monologo sul 25 Aprile.

Le dure parole dell’AD Fuortes

Nei giorni scorsi, l’amministratore delegato Fuortes aveva usato parole durissime nei confronti della presentatrice: “Avrebbe dovuto essere licenziata per quello che ha fatto. Non è possibile per un dipendente Rai andare contro l’azienda”. Parole che facevano presagire una “vendetta” nei confronti di Serena Bortone. E in effetti, stando alle indiscrezioni, l’addio alla conduzione di “Che sarà” sembra proprio essere una ritorsione per la vicenda Scurati. Una decisione ritenuta eccessiva anche da alcuni detrattori della Bortone, con numerose reazioni politiche indignate.

Nuovi volti per il weekend di Rai 3

Al posto del programma della Bortone, nell’access prime time del sabato di Rai 3 potrebbe approdare Maria Latella, volto noto di Sky TG24. Per la domenica si pensa invece ad un prolungamento di “Report”. Destino incerto per Serena Bortone, dipendente Rai: per lei dovrebbe prospettarsi un nuovo ruolo, anche se al momento tutto tace.

L’addio nell’ultima puntata

Nell’ultima puntata del 16 giugno, salutando il pubblico, la conduttrice aveva usato parole che oggi suonano come un addio: “Sono stata onorata di lavorare con voi in questa nostra grande azienda. Grazie a voi telespettatori, che siete cresciuti puntata dopo puntata. Vi auguro una buona estate e buon vento”.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

I più letti