Mara Venier positiva al Covid: “E’ molto forte”, fan in rivolta: “Basta terrorismo”

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

“Ho preso il Covid ed è anche molto forte”. Con queste parole Mara Venier ha annunciato su Instagram di essere positiva al coronavirus e di non poter quindi condurre la puntata odierna di Domenica In, sostituita da un “meglio di” con il montaggio delle migliori interviste della stagione.

Mara Venier positiva al Covid: “È molto forte”

La conduttrice è apparsa in un video, con il volto visibilmente provato dal malessere, per tranquillizzare i fan: “All’inizio pensavo fosse influenza, poi ho fatto il tampone ed è risultato positivo. Sono sicura che domenica prossima tornerò in diretta”. Mara Venier ha voluto ringraziare il pubblico per l’affetto dimostratole, definendo il Covid “maledetto” e invitando tutti a continuare ad essere prudenti.

La conduttrice rassicura i fan ma il web si scatena contro di lei

Inaspettatamente però, tra i commenti al video, si è scatenata una bufera contro la presentatrice. Molti utenti l’hanno duramente criticata sostenendo che abbia esagerato e che si tratti solo di un’influenza. “Basta terrorismo”, “Chiamala influenza, basta tamponi”, “È un’influenza pesante come altre”, questo il tenore dei messaggi apparsi sotto il post. C’è chi ha accusato Mara Venier di voler spaventare la gente, chi l’ha invitata a non fare più tamponi e a condurre comunque la trasmissione nonostante l’influenza. Insomma, una vera e propria levata di scudi contro quella che ormai viene percepita come una sorta di “dittatura sanitaria”.

“Basta terrorismo sul covid”

La polemica sollevata sotto al post Instagram di Mara Venier sembra essere lo specchio del diffuso malessere di chi non ne può più di bollettini, allarmismi e limitazioni. Un malessere che si sta facendo largo anche in chi finora aveva diligentemente seguito le regole. Sta di fatto che la notizia della positività al Covid della celebre conduttrice Rai ha finito per innescare reazioni estreme, tra chi la accusa di terrorismo e chi la invita a non sottovalutare un virus che ha mietuto milioni di vittime nel mondo.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria