Castelli della Loira itinerario: ecco le tappe che non potete perdervi!

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_86833′]I castelli della Loira sono un piccolo angolo meraviglioso di Europa. Qui ha la sensazione di vivere in tempo fatato, quando i cavalieri lottavano per l’onore delle loro damigelle. Un itinerario per visitare la zona, è il viaggio perfetto per la fine dell’estate, periodo in cui la luce è più dolce, i colori della natura sono più soffusi e soprattutto non fa più caldissimo. La Valle della Loira è l’area della Francia più ampia iscritta al patrimonio dell’Unesco ed è lunga 280 km e si estende per 800 km quadrati.

Nonostante i numeri possano fare un po’ impressione, è possibile girarla tutta in 10 giorni circa (anche meno), percorrendo in macchina circa 50/60 chilometri al dì (ovvero un’ora o due di macchina a seconda della strada e dei limiti di velocità). Sono queste le distanze tra un castello e l’altro.  Il nostro percorso parte da Tours, dove è possibile ammirare la bellissima cattedrale Saint Gatien, in stile gotico. È una sorta di Notre Dame locale.

ITINERARIO DI 8/10 GIORNI:

Il primo castello da ammirare è Villandry, circondato da un parco meraviglioso, e vicinissmo anche al castello di Langeais e di Ussè “Rosalpina”. Il consiglio è dividere questa tappa in due giorni e fermarsi a dormire in una locanda. Sono circa 4 giorni che girate per la Valle della Loira ed è arrivato il momento di visitare il castello più famoso, quello di Chenonceaux.

La destinazione successiva è castello di Chaumont, celebre per avere dei giardini favolosi e soprattutto per aver accolto personaggi storici di rilievo come Benjamin Franklin e Caterina de Medici. Questa zona merita almeno un paio di giorni, perché qui la natura è così bella e i borghi locali così accoglienti, che anche solo fermarsi in una cantina e degustare un bicchiere di vino fa parte dei piaceri del viaggio.

Prima di rientrare l’ultima tappa deve essere il maniero di Clos-Lucé, un edificio in pietra bianca e mattoni rosati, che si trova nella parte più elevata della località francese di Amboise ed è stata l’ultima residenza di Leonardo da Vinci. La struttura è collegata al Castello di Amboise da un passaggio sotterraneo che consentiva al re di visitare Leonardo in qualunque momento. È sicuramente questa la miglior visita prima di rientrare in Italia.

VUOI PIANIFICARE UN WEEKEND O UNA VACANZA DA SOGNO, ALLORA LEGGI ANCHE:

Foto | Pinterest

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Foto di Kevin Kobal Non c’è dubbio che quando si parla di destinazioni per una vacanza estiva, Ibiza si erge come una delle alternative più eccitanti per i giovani europei. Situata nel cuore del Mar Mediterraneo, questa piccola isola spagnola appartenente all’arcipelago delle Baleari ha guadagnato una reputazione mondiale come capitale estiva vita notturna. L’isola […]

Visitare New York è sempre un’esperienza affascinante. È una città che offre una vasta gamma di attività, attrazioni e luoghi da scoprire che rendono il viaggio indimenticabile. Dalle più note a quelle più ricercate, qualsiasi sarà l’itinerario scelto non deluderà alcun turista.   Negli anni, poi, è diventata sempre più accessibile, riuscendo a coinvolgere un pubblico […]

Quel che nel mondo occidentale è conosciuto come ritmo slow, al passo con la natura, in Cambogia è il normale svolgersi della vita e delle attività. Basterebbe questo a renderla una destinazione privilegiata a livello di sostenibilità. Kibo, va oltre e crea l’itinerario Cambogia Magia e Sorrisi secondo un’impostazione che vede nella natura la vera […]

Sardegna significa tante cose: tradizioni millenarie, gastronomia ricercata, folclore, storia, arte e archeologia. Sì, la Sardegna è tutto questo, mescolato alla sfolgorante natura, al turchese accecante del suo mare e al bianco sfavillante della sabbia setosa delle sue spiagge, ma è anche sfrenata vita notturna, yacht di lusso, case favolose, vip e personaggi del jet […]

Con il mese di agosto, ci avviciniamo sempre di più verso le attesissime ferie ed è tempo quindi di preparare la valigia. Una scelta logistica è quella di preparare una lista da spuntare, così da non dimenticare niente. L’ideale è quello di partire con più cose possibili senza sovraccaricare i bagagli. L’indispensabile per viaggiare leggeri […]