Vanessa Hudgens: “Ho parlato con uno spirito al cimitero”

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Vanessa Hudgens durante una puntata del Kelly Clarckson Show in qualità di ospite  ha rivelato di essere in grado di parlare con gli spiriti e di aver avuto in passato esperienze paranormali. L’attrice ha, inoltre, dichiarato  che si tratterebbe di un vero e proprio dono che porta con sé da quando era una bambina e che, con il tempo, ha imparato ad usare e a tenere a bada.

Chi è Vanessa Hudgens

Vanessa Anne Hudgens è un’attrice, cantante e ballerina statunitense famosa per il suo ruolo di Gabriella Montez in High School Musical film della Disney che ha riscosso un successo strepitoso, portando la giovane attrice nel panorama cinematografico.

Le rivelazioni di Vanessa Hudgens

Vanessa Hudgens ha raccontato di avere dei poteri paranormali. L’attrice sostiene di sentire e vedere cose sin da quando era bambina, inoltre ha rivelato di aver parlato anche con uno spirito al cimitero. Un racconto davvero inaspettato quello dell’ex star di High School Musical che, infatti, descrive nel dettaglio alcune delle esperienze a seguito delle quali ha ritenuto di essere dotata di capacità e poteri soprannaturali.

Vanessa Hudgens:” Una paperella giocattolo ha iniziato a seguirmi”

Un dono, quello dell’attrice, con cui ha dovuto fare i conti, come ha spiegato a Kelly Clarckson, alla quale non ha nascosto di aver avuto paura soprattutto da piccola: “No non è che ho una passione per gli spiriti. Piuttosto direi che ho accettato il fatto che vedo e ascolto cose. Se ho avuto esperienze paranormali? Sì molte a dire la verità, tantissime e ho iniziato ad averne quando ero ancora una bambina. Mi ricordo quando avevo 8 anni e mi preparavo per andare a scuola – hai presente quelle paperelle giocattolo che camminano? -, bene. C’era uno di quei cosi sul tavolo della sala da pranzo e, quando ho iniziato a camminare, ha iniziato a seguirmi. Per un po’ l’ho tenuto spento. L’ignoto fa paura, ma di recente mi sono detta che è un dono, un’abilità che devo usare” ha detto.


Vanessa Hudgens ha parlato con uno spirito

La Hudgens ha, inoltre,  rivelato di aver avuto una breve conversazione con uno spirito al cimitero, dopo essersi procurata tutto il  necessario per poter affrontare questa esperienza così delicata: ” Di recente ho fatto un’indagine sul paranormale, con l’attrezzatura serie e tutto il resto. Ho molti attrezzi a dire il vero, il mio preferito è la scatola degli spiriti. In pratica scansiona le frequenze radio molto rapidamente. Nell’elettricità c’è qualcosa che permette ai fantasmi di parlare. Io l’altro giorno ero seduta su una lapide in un cimitero con il mio migliore amico. Era notte e c’era buio pesto. Abbiamo trovato la tomba di questo spirito che ci è stato detto essere molto ‘giocoso’. Così ho iniziato a parlarci ‘Ciao Sam, sono Vanessa Hudgenes e sono qui con Gigi’. Così abbiamo detto ‘Sam puoi ridirci i nostri nomi? e abbiamo sentito chiaramente ‘shhhh Vanessa shh’. Non siamo scappati, anzi, era davvero bello perché stava funzionando. Così io ho ripreso la parola e ho chiesto ‘vuoi dirmi altro Sam?? e lui ha risposto con un secco ‘no!

 

Vanessa Hudgens ” Bisogna dire agli spiriti di non seguirci mai”

In conclusione, però, la star ha voluto specificare che è sempre necessario mettere le cose in chiaro anche con gli spiriti, affinché non si corrano rischi: “Ci sono delle cose che vanno fatte in questi casi. Le situazioni possono essere delicate e quindi prima di andare via uno deve essere chiaro con i fantasmi. Devi dire ‘non seguirmi mai’. Perché altrimenti gli spiriti possono seguirti. E infatti a Sam in quel cimitero ho detto che non avrebbe dovuto seguirmi“.

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria