Keanu Reeves, una grande attrice italiana ha rifiutato un film con lui

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Chi rifiuterebbe di fare un film con Keanu Reeves?  Eppure la presenza del grande attore  protagonista  di Matrix, il celebre film di cui è la star indiscussa non è stata sufficiente a fare accettare ad una grande attrice italiana di fare il film con lui: scopriamo chi è e il motivo.

Chi è l’attrice italiana che ha rifiutato un film con Keanu Reeves?

Conosciuta in tutto il mondo, ha dichiarato di essersi tirata indietro da un celebre film con protagonista la star di Matrix. Stiamo parlando di Maria Grazia Cucinotta, attrice icona del cinema italiano nel mondo oltre che per la sua indiscutibile bravura, anche per la sua bellezza e per le sue forme generose che ben rappresentano la tipica bellezza italiana.

Perché Maria Grazia Cucinotta ha rifiutato un film con Keanu Reeves?

Nonostante tra le star di Hollywood con cui quasi tutti vorrebbero girare un film ci sia sicuramente Keanu Reeves: l’attore di Matrix è praticamente una leggenda del jet set, specie per quanto riguarda la sua celebre gentilezza e l’approccio particolarmente profondo alla vita, Maria Grazia Cucinotta ha  rifiutato di girare con lui. Oltre a  sorprendere che a farlo sia stata una celebre attrice italiana, ancora più sorprendente è la motivazione del rifiuto. Sembra infatti che – come lei stessa ha rivelato in un’intervista al Corriere della Sera svelando questo particolare aneddoto che riguarda Keanu Reeves.- sia stato  a causa del suo seno.


Cucinotta: “C’era una scena di nudo ed ero a disagio per il mio seno gigante”

Ripercorrendo la sua fortunata carriera, è arrivata a parlare di quando ha rifiutato una parte ne L’avvocato del diavolo, film del 1997 diretto da Taylor Hackford con protagonista proprio la star di Matrix opposta ad un meraviglioso Al Pacino nei panni di un seducente Satana. «Ero tentata, un film con Al Pacino e Keanu Reeves, no, dico, Keanu Reeves, che quando lo vedi ammutolisci – ha detto nell’intervista la Cucinotta, aggiungendo però che – Nel copione c’era un nudo continuo e io con questo seno gigante mi sarei sentita a disagio e avrei rovinato tutto».

Cucinotta e il complesso del seno ingombrante

L’attrice ha poi approfondito la questione: «Ho sempre avuto il complesso, a 13 anni ero già così, che vergogna, non vedevo l’ora di ridurlo con un intervento, poi ci ho rinunciato, forse non avrei avuto lo stesso successo, però non mi è mai sembrato bello, troppo ingombrante, per nasconderlo ingobbivo le spalle. E poi è dura farsi prendere sul serio, nessuno ti guarda negli occhi. ‘Ah, ma sei anche intelligente’, è una frase che ho sentito spesso».

 

Keanu Reeves una star fuori dagli schemi

Più di 30 anni di attività, alcuni ruoli di una notorietà esagerata, tantissimi film che nascevano piccoli e sono diventati grandissimi, ma di lui non sappiamo nulla. Solitario, un po’ ascetico anche se non per forza intimista e di certo ombroso. Là dove tutti gli attori (specialmente se hollywoodiani) si sforzano di risultare simpatici, gioviali, alla mano e divertenti, Keanu Reeves no. Ride se è necessario, se c’è da ridere, non per forza anima le interviste e se non sta recitando non tiene la faccia simpatica.

Poi nel 1999 accetta un ruolo assurdo in un film che non aveva niente di normale, una delle sue molte scommesse nel cinema indipendente, ed interpreta Neo in Matrix. Quell’evento lo porterà ai massimi livelli e contemporaneamente metterà un freno alla sua carriera. Non ci sarà più niente come Matrix nel decennio successivo, solo una serie di piccoli grandi fallimenti commerciali accanto alle solite scelte estreme. Perché Keanu rimane sempre coerente con il passare degli anni, la sua espressione seria, il fare timido, l’abbigliamento da barbone senza stile. Nonostante tutto dal 2013  non gira un film di un grande studio.  Avrà ancora alti e bassi ma rimarrà sempre con le sue passioni nascoste, tra cui quella  per le moto di cui quasi nessuno è a conoscenza.

Vita privata di Keanu Reeves

Dal 2019 Keanu Reeves è fidanzato ufficialmente con Alexandra Grant, e i due sembrano ancora molto innamorati. Ricordiamo che Keanu Reeves non ha mai avuto una moglie, ma in passato ha vissuto un’altra relazione. Nel 1998 l’attore ha incontrato Jennifer Syme, assistente del regista David Lynch.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

I Campionati Mondiali di calcio femminile si avvicinano: il prossimo 20 luglio verrà fischiato il calcio d’inizio della partita inaugurale tra Australia (una delle nazioni ospitanti insieme alla Nuova Zelanda) e l’Irlanda. Trentadue squadre provenienti da tutto il mondo si sfideranno per contendersi il prestigioso titolo, che sarà assegnato il 20 agosto 2023. Una Coppa […]