Fabrizio Corona esce dai domiciliari e va da Nina Moric: “Ridammi i miei soldi”

di Manuela Zanni

Quella tra Fabrizio Corona e l’ex moglie Nina Moric sembra essere davvero una storia infinita. Dopo le accuse rivolte dalla modella croata all’ex re dei paparazzi di stare rovinando il figlio Carlos “portandolo sulla cattiva strada” adesso è la volta di Corona che tranquillo proprio non ci riesce a stare.

Fabrizio Corona evade dai domiciliari e va dalla ex Nina Moric

E’ finita con l’arrivo dei carabinieri e una nuova denuncia l’ennesimo colpo di testa di Fabrizio Corona che è evaso dagli arresti domiciliari e si è recato dalla ex moglie Nina Moric formulando contro di lei un’accusa ben precisa che lascia poco spazio all’immaginazione: “Mi hai rubato dei soldi, li rivoglio“.

Nuovo colpo di testa e nuova denuncia per l’ex re dei paparazzi

L’ex re dei paparazzi, che risulta essere ai domiciliari, dove per motivi di salute sta scontando la condanna definitiva, è invece uscito di casa venerdì sera per recarsi dall’ex Nina Moric, nella zona della Fondazione Prada dove vive la modella a Milano. L’incontro si sarebbe trasformato in una furiosa lite per via delle accuse mosse dal fotografo all’ex moglie di avergli sottratto del denaro da casa
mentre lui era assente. Ambedue avrebbero chiamato quindi le forze dell’ordine per denunciare, lei l’aggressione fisica da parte dell’ex marito e lui il furto di denaro.

Fabrizio Corona denunciato per essere evaso dai domiciliari

Una volta placata la lite i carabinieri hanno constatato che non c’è stata alcuna aggressione fisica ai danni di Nina Moric, ma hanno dovuto denunciare Fabrizio Corona per evasione dai domiciliari. A quell’ora non aveva il permesso di uscire.
L’unica consolazione per il fotografo, già indagato per un presunto ricatto sessuale, dopo la denuncia depositata da una donna che si era rivolta a lui per alcuni servizi pubblicitari, è che potrà, a sua volta,  sporgere denuncia contro Nina Moric per il furto subìto, nonostante il fatto sia da questa negato risolutamente.

Perché Fabrizio Corona è ai domiciliari?

Il tribunale di Sorveglianza di Milano ha concesso il differimento pena e un anno ai domiciliari per l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona. Secondo i giudici, Corona ha bisogno di cure per via della sua patologia psichiatrica e dovrà continuare a fare terapia fuori dal carcere.La decisione è in linea con quanto stabilito lo scorso settembre dalla Cassazione che ha annullato il provvedimento con cui la stessa Sorveglianza aveva revocato (per via una serie di violazioni delle prescrizioni) il differimento pena concesso nel 2019 a Corona, difeso dagli avvocati Ivano Chiesa e Cristina Morrone.

Corona e i gesti di autolesionismo

Intanto  però, su istanza della difesa, il provvedimento era stato sospeso dalla Sorveglianza e l’ex agente fotografico era tornato a casa. La sospensiva era stata disposta anche tenendo conto dei gesti di autolesionismo dell’ex agente fotografico che aveva rotto il vetro di un’ambulanza e poi era finito in ospedale nel reparto di psichiatria per oltre 10 giorni, dove si era ferito ancora. Fabrizio Corona aveva portato avanti pure un lungo sciopero della fame. Queste le motivazioni che avevano indotto a fare scattare il provvedimento nei suoi confronti.

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Tutti coloro che speravano che il bebè in arrivo della coppia composta da Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza fosse una femminuccia pronta a fare concorrenza oltre che alla mamma, anche a nonna Michelle Hunziker  e alle (piccole) zie Sole e Celeste resteranno delusi: sarà, infatti,  un maschietto l’ultimo nato di casa Ramazzotti-Cerza.   Aurora Ramazzotti aspetta […]

5 min

Federico Lauri  ha confidato  ai suoi follower di aver risolto un disagio che lo affliggeva da anni. “Mi coprivo sempre con pantaloni a vita alta e fascia contenitiva”, racconta. “Questa condizione mi creava disagio nell’espormi fisicamente. Federico Fashion Style in ospedale per un intervento chirurgico Federico Lauri conosciuto in arte come Federico Fashion Style, ha […]