Fabio Volo a Fedez: “Questo scontro vorrei diventasse un incontro: perché anch’io credo nella beneficenza e ne faccio tanta”

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

“Certe azioni si fanno in silenzio”, ha dichiarato Fabio Volo, che aveva esposto il suo parere circa la beneficienza portata avanti da Fedez due settimane fa. Il rapper ha donato 5 mila euro a cinque bisognosi di Milano, documentandolo attraverso una diretta streaming su Twitch. Durante il suo programma radiofonico, Il Volo del mattino, l’attore ha commentato il gesto di Fedez.

Immediatamente risponde Fedez, così come i suoi numerosissimi fan che su internet si sono scagliati contro Volo. «Come sai già, non ho niente di personale contro di te, non esiste rancore da parte mia e credo neppure viceversa», esordisce lo scrittore. «Da quando è scattata la polemica, ho ricevuto tanto affetto da parte dei miei fan e tanto odio da parte dei tuoi. Mi spiace se ti sei sentito offeso, ti invito a fare una diretta Instagram per chiarirci».

O meglio, per ricordare l’importanza del dialogo. «È affascinate che ognuno possa avere la sua idea e possa esprimerla, senza offendersi. Tu mi racconterai i tuoi progetti e le tue idee, io farò lo stesso. Potremo avvicinarci l’uno all’altro, oppure restare della propria linea, non è questo il punto: io vorrei dimostrare come due persone che hanno punti di vista in parte diversi, possano comunque confrontarsi e dialogare per cercare un punto di contatto».

Sì, perché l’idea di Volo è proprio quella, unire le forze per fare del bene: «Io ho il mio pubblico, tu il tuo, ma credo si debba provare a fermare tutto l’odio uscito sui social negli ultimi giorni e trasformarlo in amore. Sai, ho pensato tanto a quello che è successo e ho capito che forse è soltanto una questione d’età, uno scontro generazionale. Questo scontro vorrei diventasse un incontro: perché anch’io credo nella beneficenza e ne faccio tanta». Riportato così da Vanity Fair.

«E sono pronto ad appoggiare i tuoi progetti, appena me li spiegherai, e introdurti nei miei, se vorrai. Se troviamo obiettivi comuni, potrebbe nascere qualcosa di bello». Ora la palla passa a Fedez.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

I Campionati Mondiali di calcio femminile si avvicinano: il prossimo 20 luglio verrà fischiato il calcio d’inizio della partita inaugurale tra Australia (una delle nazioni ospitanti insieme alla Nuova Zelanda) e l’Irlanda. Trentadue squadre provenienti da tutto il mondo si sfideranno per contendersi il prestigioso titolo, che sarà assegnato il 20 agosto 2023. Una Coppa […]