Ferrari Driver Accademy: sfida finale tra quattro piloti donna

di Alice Marchese

Il mondo dello sport continua con le sue svolte al femminile: quattro piloti donna e una sfida finale per entrare per la prima volta nella storia nella Ferrari Driver Academy.
L’appuntamento è rivolto alle brasiliane Julia Ayoub (15 anni) e Antonella Bassani (14), la francese Doriane Pin (16) e Maya Weug (16), olandese nata in Spagna da madre belga e papà olandese.

Fino a venerdì pomeriggio le ragazze, selezionate dagli esperti FIA al termine di un processo in quattro fasi svoltosi prevalentemente al Circuit Paul Ricard, in Francia, saranno protagoniste a Maranello di alcune giornate di valutazione, nelle quali avranno modo di capire cosa significhi essere allievi dell’Academy.

Dovranno sottoporsi a test fisici, prove attitudinali, alcune sessioni di guida al simulatore, attività di comunicazione e anche una serie di lezioni dedicate ai regolamenti sportivi e alla condotta da tenere in pista.

I giorni cruciali sono giovedì e venerdì in cui avrà luogo la parte più attesa e importante della selezione, con le ragazze impegnate sul circuito di Fiorano al volante di una vettura di Formula 4 equipaggiata con gomme Pirelli identiche a quelle impiegate nel campionato italiano.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Che il calcio femminile sia diventato una solida realtà, è ormai sotto gli occhi di tutti. Basti pensare che quest’anno anche l’Arabia Saudita avrà il suo primo campionato di calcio ufficiale, la Women’s Football League. Pensate che persino durante una delle ultime puntate della “Bobo Tv”, l’ormai immancabile appuntamento calcistico settimanale (su Twitch) con Bobo […]

2 min

Gioia infinita per i due atleti. Annunciati i portabandiera per la Paralimpiadi di Tokyo 2021. Si svolgeranno dal 24 agosto al 5 settembre e i fortunati rappresentati dell’Italia saranno Bebe Vio e Federico Morlacchi. Come per le Olimpiadi, saranno due atleti a condividere questo fondamentale compito. Due ori paralimipici nel fioretto Bebe Vio 24 anni, 27 […]

2 min

Questa è la storia di Stefi Troguet, un’atleta che si allena sulle montagna vicino casa. I Pirenei. Ella rompe le regole e dimostra con i fatti l’inconsistenza dei pregiudizi. Nel suo settore sportivo, è nota come “l’alpinista col rossetto”. L’alpinista col rossetto Stefi Troguet, ambassador Ferrino, scala con il rossetto rosso, diventato il suo segno […]