Guida all’acquisto: i migliori sistemi per la pulizia del viso a ultrasuoni

di Elisa Malizia

La tecnologia ci permette di migliorare la nostra vita sotto molti punti di vista, compresa la cura della persona e dell’igiene. Con l’arrivo di apparecchi come lo spazzolino elettrico possiamo migliorare la resa di oggetti che usiamo da sempre, a tutto giovamento della salute, ma anche della bellezza. È il caso dei sistemi di pulizia del viso a ultrasuoni, disponibili da tempo nei centri estetici a costi contenuti, ma che possiamo anche acquistare e tenere in casa per un uso fai da te casalingo.

[prodotti_amazon]

[amazon] Clarisonic pulizia a ultrasuoni [/amazon]
[amazon] Buydalybeauty spazzola ultrasuoni digitale [/amazon]
[amazon] Ultramed spazzola viso e corpo a ultrasuoni [/amazon]
[/prodotti_amazon]

La pulizia del viso a ultrasuoni si effettua attraverso l’uso di una spazzola vibrante da passare delicatamente sul viso, dopo aver preparato la pelle. Per migliorare l’effetto potete effettuare un bagno di vapore e poi applicare un siero che lasci scivolare la spazzola senza creare attrito; fatto questo, applicate una crema idratante. La pelle risulterà più luminosa, esfoliata, compatta e i punti neri più superficiali saranno rimossi senza dover spremere, evitando così piccoli traumi.

Nel campo, Clarisonic è un leader assoluto; il brand propone molte soluzioni, dalle più “casalinghe” a quelle più professionali, variando anche nel prezzo. Il modello proposto da Molee è basilare negli accessori e ha 5 funzioni diverse per esfoliare, pulire e compattare la pelle. Decisamente più professionale è l’apparecchio di Ultramed, azienda tedesca che propone una spazzola a ultrasuoni che permette di calibrare i MHz in base alla parte del corpo da trattare. Non solo esfoliazione e trattamento viso, quindi, ma anche per il corpo, dal décolleté alla schiena. Altrettanto professionale (e molto costoso) è l’apparecchio di Tec2Beauty Düsseldorf, in grado di pulire, esfoliare e spianare le rughe della pelle. Più economico è invece il modello Pixnor, una spazzola che esfolia la pelle e riduce i pori, oltre ad aiutare la pelle a cicatrizzare brufoli e acne.

Il range di prezzo di questi apparecchi casalinghi varia molto. Troviamo prodotti low cost che si aggirano sui 20 euro, fino ai prodotti più professionali che sfiorano i 900 euro. Esistono poi ottimi prodotti, garantiti e affidabili, che costano circa 70 euro e promettono gli stessi risultati che possiamo ottenere dall’estetista.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Il peperoncino è un alimento davvero piccante e spesso non viene incluso nella propria dieta per paura che irriti troppo. In realtà è colmo di benefici e proprietà. Se è fatto con moderazione, mangiare piccante può giovare tanto alla salute e al proprio benessere. Ma quali sono i benefici del peperoncino? Mangiare il peperoncino fa […]