Il design anni ’50 torna di moda con Arnoldo & Battois

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Arnoldo & Battois è il brand fondato dagli stilisti veneziani Silvano Arnoldo e Massimiliano Battois. I designer si sono conosciuti alla facoltà di Architettura di Venezia e alle spalle vantano collaborazioni con nomi prestigiosi della moda: Mila Schön, Laura Biagiotti, Pierre Cardin e Roberta di Camerino.

La collezione Primavera Estate 2013 firmata da Arnoldo & Battois rivela l’amore comune per l’architettura. Le borse, infatti, sono un interessante mix di forme geometriche e colori saturi del design anni ’50, impreziosite da dettagli in galvanica oro chiaro. Non mancano poi i modelli dalle forme stravaganti con nomi altrettanto eccentrici, ma che lasciano ben intuire la fonte d’ispirazione! È il caso della borsa Elefante, che ricorda appunto la proboscide di un elefante. Molto carine anche le sacche, perfette per il giorno. 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

L’inizio di una nuova stagione è l’occasione perfetta per avventurarsi alla ricerca di accessori sulla base delle ultime tendenze. Quando si parla di borse, ci si trova davanti a un universo vasto e potenzialmente infinito, in cui è bellissimo lasciarsi trascinare da forme e colori. Orientarsi tra le proposte non è sempre facile, ma un […]

Il freddo è arrivato, ma nonostante le basse temperature sono quasi due anni in cui ci copriamo il volto temendo possibili contagi. Oltre le mascherine, il protagonista di questo inverno è il balaclava. E’ un trend che sta conquistando tutti. Ma di cosa si tratta? Balaclava: il trend del 2022 Si tratta di un copricapo […]

Le borse sono sempre quell’acquisto a cui nessuna può rinunciare. E’ l’accessorio di cui non possiamo fare a meno, la nostra fedelissima compagna di avventure. Parola d’ordine per quest’autunno è comodità. Reduci dal periodo che abbiamo attraversato, gli stilisti hanno deciso di investire su una gran varietà di tagli, colori, materiali e forme. Rispetto alle precedenti […]