28 Agosto 2015 |

Scarpe da running, i consigli per scegliere il modello giusto [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Ami correre e sei alla ricerca di scarpe da running? Ecco i consigli per scegliere il modello giusto per assicurarti un allenamento comodo e adeguato. Sono molti gli elementi da tenere in considerazione per l’acquisto delle scarpe da corsa, al di là della marca. Il peso, il volume, la resistenza e la flessibilità sono alcune caratteristiche che non potete trascurare nella scelta di scarpe da running da donna.

Se si pensa che l’unico vero investimento di questo sport low-cost sono le scarpe, è bene soffermarsi e vagliare tutti gli elementi che incidono sulla scelta di un modello prima di procedere con l’acquisto. Oltre al fattore economico, è davvero importante non tralasciare l’aspetto salutare, scegliendo delle scarpe da running che salvaguardino il benessere e la salute del nostro corpo. Scegliere le scarpe da corsa sbagliate può, infatti, andare ad incidere negativamente sulle prestazioni dell’allenamento e su caviglie, ginocchia, legamenti e schiena.

Tra gli elementi da tenere sempre in considerazione troviamo in primis l’appoggio del piede: siete soggetti pronatori, cioè persone che consumano le scarpe maggiormente nel lato interno, soggetti supinatori e cioè coloro che consumano le scarpe maggiormente nel lato esterno, o neutri? Se, per esempio, appartenente alla prima categoria, avrete bisogno di utilizzare una scarpa da corsa con grande sostegno e in grado di dosare bene l’impatto della corsa sul terreno così da permettere di ammortizzare maggiormente il contatto ed evitare che esso diventi un trauma per le gambe. Se, invece, siete dei runner supinatori è sempre meglio scegliere delle scarpe da corsa ammortizzate per sostenere le articolazioni durante la corsa e scongiurare storte ed infortuni. Chi, infine, ha la fortuna di appoggiare il piede in maniera normale consumando la suola in modo neutro e uniforme, ha una vasta possibilità di scelta tra i tanti modelli di scarpe da corsa da donna, soffermandosi maggiormente su altri aspetti.

Un’altra caratteristica da non sottovalutare è il peso, sia corporeo sia della scarpa. Per quanto riguarda il peso delle scarpe da running, sono state identificate delle categorie di classificazione:

  • Scarpe superleggere (A1):  scarpe da corsa da gara con un peso inferiore ai 200 gr.
  • Intermedie (A2): sono scarpe da running che possono essere utilizzate sia per gara sia per allenamento e il loro peso è compreso fra i 200 e i 300 gr.
  • Massimo ammortizzamento (A3): sono le scarpe più adatte per i corridori supinatori perchè ammortizzano al meglio gli impatti con il terreno; il peso è intorno ai 300 gr. Generalmente le scarpe di questa categoria sono quelle più indicate per la maggior parte dei runner amatori.
  • Stabili (A4): garantiscono massima stabilità e sono indicate per i runner con problemi di pronazione pronunciata; il peso di queste scarpe è superiore ai 300 gr.

Anche il volume della scarpa da corsa è un elemento da considerare, soprattutto in base alla conformazione del vostro piede. Scegliere una scarpa a pianta larga o stretta, a punta affusolata o a punta tonda, cambia notevolmente la calzata e la comodità. Questa variabile è del tutto personale e varia a seconda della forma del piede e delle marche di scarpe da corsa.

Infine, flessibilità ed elasticità delle scarpe da running sono due caratteristiche fondamentali che non possono essere trascurate. In genere, infatti, quanto più una scarpa da corsa è flessibile tanto più sarà performante. L’elasticità varia molto a seconda della categoria di appartenenza e della marca. Le scarpe superleggere ed intermedie sono, di solito, meno elastiche delle A3 con massimo ammortizzamento, così come le Nike sono solitamente più morbide delle Mizuno. Non fate, però, l’errore di legare determinate caratteristiche ad una marca perchè all’interno di uno stesso brand possono esserci modelli completamente diversi tra loro e adatti ai vostri bisogni.

Nella gallery trovate moltissimi modelli tra cui scegliere: dalle scarpe da corsa Nike a quelle Adidas, dalle scarpe da running Asics alle Merrell, passando per New Balance e tanto altro. Sfogliate le immagini e scoprite le scarpe da corsa che più vi piacciono, tenendo conto anche delle caratteristiche tecniche e delle vostre esigenze.

Leggi anche:

 

 

Claudia Scorza

Potrebbe interessarti anche