21 marzo 2018 |

Sono tornati di moda turbanti e foulard: ecco come indossarli nel 2018 [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Trend accessori: ecco come indossare turbanti e foulard per la primavera estate 2018! Originali, divertenti, sofisticati e versatili, non potrete fare a meno di questo tocco di stile molto trendy

Sono colorati e pratici, nascondono i capelli quando la piega non è perfetta, incorniciano il viso e danno un tocco di classe a tutti i look. Stiamo parlando di due accessori moda per la primavera estate 2018 davvero distintivi: i turbanti e i foulard! Le proposte sono diversificate e perfette per ogni stile, capaci di esaltare gli outfit in modo semplice ma glamour.

Turbanti in fantasia Ever Fairy

11.91 €

Foulard stampa floreale Desigual

24.69 €

Foulard a righe 100% seta

60.00 €

Come indossare turbanti e foulard per essere davvero cool? Ecco 4 modi per portare questi capi alla perfezione, regalandoti un aspetto da vera fashion icon!

1. Turbante da sera

Se vuoi rendere speciale un look da sera durante la bella stagione, puoi indossare un turbante. Prediligi i bellissimi modelli di raso in tinta unita o fantasia, magari impreziositi da una spilla gioiello e abbinati a un paio di sandali con il tacco e a una pochette rotonda in nuance. Se ami le tinte accese, gioca con fantasie vitaminiche e floreali, optando per giallo, rosso e fucsia.

2. Foulard vintage

Stampe retrò e foulard annodato al collo ti faranno subito sentire una diva anni ’50 (o ‘690 e ’70), soprattutto se opti per fantasie colorate e astratte. Abbinalo a un paio di occhiali da sole scuri e l’effetto vintage è assicurato! Per rendere ancora più centrato il look optate per foulard plissettati o a pois, declinati nei colori che più preferite.

3. Foulard che diventa turbante

Se avete un foulard dalle dimensioni piuttosto ampie potete trasformarlo in un pratico turbante, perfetto per ripararvi dal fresco della sera o per proteggere la testa dal sole di giorno. Ovviamente potete indossare il foulard come un turbante anche per il solo gusto di farlo, accostandolo a una borsa a mano e ad un jeans a vita alta.

4. Foulard tra i capelli

Se volete arricchire la vostra chioma con un tocco di stile, potete inserire il foulard tra i capelli per creare insolite pettinature, annodando e infiocchettando chignon, code di cavallo e trecce. Questo look è particolarmente bello in estate e in abbinamento a vestiti corti e leggeri, possibilmente colorati.

Leggi anche:

 

Potrebbe interessarti anche