6 idee originali per organizzare un matrimonio vegano

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
matrimonio vegano

Organizzare un matrimonio vegano richiede un po’ di originalità e cura, ma non è affatto una missione impossibile!

Dal menù cruelty free alle bomboniere ecosostenibili ed equosolidali, un matrimonio vegano sposa una filosofia e uno stile di vita ben preciso, che va oltre la scelta delle pietanze da servire durante il ricevimento.

30 Sacchetti Iuta con Filo Elastico

11.69 €

Dalla scelta del vestito alla lista nozze, tutto deve essere in linea con un’ottica cruelty free ed eco-friendly, nel massimo rispetto della natura e di tutti i suoi abitanti. Ecco allora 6 idee originali per organizzare un matrimonio vegano in modo perfetto!

1. Menù vegano

Ovviamente il primo step da affrontare è la scelta del menù di matrimonio vegano che non deve contenere carne, pesce, salumi, formaggi e uova. Per non trasformare questa decisione in una sorta di punizione per gli invitati è molto importante pensare attentamente alle proposte da poter servire. Ad esempio ci si può divertire con le spezie e con accostamenti di legumi, verdura e frutta. Per la torta nuziale vegana, invece, potete spaziare con torte gelato, mousse vegane e tante ottime alternative che la pasticceria sta proponendo in questi ultimi anni.

2. Abiti da cerimonia vegani

Anche la scelta dell’abito da sposa diventa più complessa perché si dovrà rinunciare ad indossare vestiti e accessori che implicano la morte o lo sfruttamento di un animale. Lo sposo non potrà indossare scarpe o cinture di cuoio, né una cravatta di seta. Attualmente il numero di collezioni di abiti da sposa cruelty free sta crescendo notevolmente, offrendo molte alternative. In alternativa potete adattare un abito vegan e renderlo ancora più speciale e originale.

3. Makeup vegano

È fondamentale pensare anche al makeup vegano che deve comprendere solo trucchi certificati cruelty free e prodotti da aziende che non eseguono test di laboratorio sugli animali. Lo stesso vale per i prodotti per la cura dei capelli, sia da donna che da uomo.

4. Bomboniere equosolidali

Le bomboniere equosolidali sono un altro tassello importante per realizzare un matrimonio vegano. Cosa ne dite di un sacchetto di iuta o di lino con dentro qualche confetto e una donazione a qualche associazione pro-ambiente e a favore degli animali? Anche l’adozione di una specie in via d’estinzione è un’idea originale in perfetto matrimonio a tema vegan.

5. Fiori di stagione

Le decorazioni floreali, il bouquet e gli addobbi dovranno essere coerenti con la scelta portata avanti in tutti gli aspetti delle nozze. Se non volete proprio utilizzare fiori finti, potete optare per alternative al bouquet di fiori, preferendo fiori in tessuto o in carta riciclata. Altrimenti potete usare fiori freschi di stagione tipici del territorio, compiendo una scelta rispettosa per l’ambiente.

6. Partecipazioni e biglietti di ringraziamento con carta riciclata

La carta riciclata ecologica è una bellissima base per creare le partecipazioni di nozze e i biglietti di ringraziamento da consegnare agli invitati. Potete realizzarle come preferite, scegliendo tra articoli già fatti o realizzarle personalmente, magari creando proprio la carta riciclata fai da te.

 

Claudia S.

Potrebbe interessarti anche