10 accessori da sposa per capelli vintage

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

I più begli accessori da sposa per capelli vintage, una carrellata di idee per una giovane sposa che sogna un matrimonio d’altri tempi. Dalle piume al diadema, dalla spilla gioiello alla fascia in pizzo, ecco la varietà di accessori tra cui scegliere.

Lo stile vintage, romantico e chic, è tra i temi più suggestivi scelti dagli sposi. Gli accessori rivestono un ruolo di primaria importanza, anche perché possono valorizzare un volto e impreziosire l’abito, che si tratti di un frontino di piume, una fascia di seta o una maliziosa veletta. Ecco, allora, una selezione di accessori per capelli da sposa ispirati alle dive degli anni Venti.

Fascia capelli sposa vintage

2.96 €

Pettine vintage con perle per sposa

19.41 € 10.59 €
Sconto del 45%

Pettine vintage con strass e perle sposa

8.94 € 7.98 €

La sposa in stile vintage può scegliere tra numerosi accessori per capelli tipici di quell’epoca. Il classico diadema, se per le nozze avete scelto di indossare un abito da principessa, in alternativa un fiore in tessuto molto grande da appuntare tra i capelli, meglio su un raccolto o un semi-raccolto.

Non dimentichiamoci mai che gli accessori, anche se vintage, vanno assolutamente abbinati al tipo d’abito: se indossate qualcosa di molto semplice, come un abito liscio, morbido e casto, allora il cerchietto di perline può rivelarsi il giusto compromesso tra presente e passato, a patto però che le perle non siano troppo grosse. Per un matrimonio in stile anni Venti per esempio un accessorio di piume sarebbe perfetto, in alternativa il fermavelo in pizzo, se il vostro abito è già troppo ricco e decorato. Le piume invece andrebbero assolutamente bene su un abito da sposa  corto o comunque molto sobrio e non troppo voluminoso.

Romantica, senza tempo e decisamente vintage, sono tantissime le spose che la indossano: stiamo ovviamente parlando delle veletta con fiori, che eventualmente potete far realizzare da una sarta utilizzando lo stesso tipo di tessuto del vostro abito da sposa. Più sono eccentrici gli accessori più è bene che siano simili e in tono con il vestito da sposa, ma in generale con il mood del matrimonio, se proprio vogliamo puntare alla perfezione. Se l’obiettivo invece è brillare, allora questi fiori è bene che siano abbastanza scintillanti ed evidenti: in tal caso puntate su fiori di strass ma che siano realizzati utilizzando dei pezzi molto piccoli, perché più lo sono e più, almeno apparentemente, sembreranno preziosi.

Le fasce sono senza dubbio l’accessorio sposa vintage per eccellenza e le possibilità in tal caso sono veramente tante, anche se le più gettonate sono due: da una lato la classica fascia ricamata in pizzo, che può essere realizzata con lo stesso pizzo del vestito, dall’altra invece una fascia in tessuto molto morbido da arricchire con una spilla gioiello di zirconi.

In ogni caso, qualunque sia il vostro accessorio vintage preferito non trascurate la scelta dell’acconciatura. Negli anni Venti, infatti, le donne portavano i capelli corti a caschetto, con la frangia o la riga laterale, lisci o con onde definite, a meno che l’annata alla quale volete ispirarvi non sia un’altra, sfoggiando una splendida acconciatura anni ’50. In ogni caso cercate di creare nell’insieme un look armonico, quindi anche il make up dovrà in un certo senso adattarsi alla vostra idea di “vintage”. Siete in cerca di ispirazione? Provate a dare un’occhiata alla nostra gallery.

Potrebbe interessarti anche