IJBOL, nuovo acronimo per ridere online: cosa significa?

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Nell’era digitale, l’umorismo online ha attraversato molte fasi e acronimi, da LOL (“ridere ad alta voce”) a ROFL (“rotolare sul pavimento ridendo”), LMAO (“sto morendo dalle risate”) e le emoji sorridenti. Tuttavia, il mondo online è sempre in evoluzione e ora si profila un nuovo termine per rappresentare una risata genuina: IJBOL.

IJBOL: La Risata Autentica

IJBOL, acronimo di “Sono appena scoppiato a ridere“, in inglese I just burst out laughing, rappresenta una risata sincera e incontenibile che può verificarsi in situazioni impreviste o inappropriati. Questo termine, sebbene non sia del tutto nuovo, cattura il momento in cui una persona esplode in una risata contagiosa e rumorosa.

L’Uso di IJBOL nella Comunità Online

L’acronimo IJBOL sta guadagnando popolarità, soprattutto tra i membri della Generazione Z, che lo considerano più adatto rispetto a termini come LMAO. Michael Messineo, un creatore di contenuti australiano, afferma che IJBOL si adatta meglio all’umorismo della Gen Z che è più vivace e spontaneo.

IJBOL e le Celebrità

IJBOL è strettamente legato alle celebrità, con figure come Nicki Minaj e Taylor Swift che lo utilizzano durante i loro spettacoli e live streaming. Tuttavia, il volto non ufficiale di IJBOL è Kamala Harris, la vicepresidente degli Stati Uniti, nota per le sue risate contagiose e spontanee.

L’Origine e l’Espansione di IJBOL

Sebbene IJBOL sia stato inserito nell’Urban Dictionary nel 2009, ha guadagnato popolarità nel 2021, in particolare tra i fan del K-pop, che lo hanno usato per etichettare le celebrità notoriamente inclini alla risata.

Inoltre, l’uso diffuso di un termine colloquiale online può portare alla sua perdita di specificità e intimità. Pertanto, è probabile che l’uso diffuso di IJBOL da parte di figure pubbliche o sui principali mezzi di comunicazione possa influire sulla sua popolarità tra gli utenti.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Giorgio Armani ha sempre mantenuto uno stile sobrio ed essenziale. Celebre per il suo approccio minimalista, Armani ha spesso dichiarato: “Prima di presentare una collezione non mi stanco mai di eliminare, c’è sempre qualcosa di troppo”. Questo principio ha guidato la sua intera carriera, rendendo i suoi capi immediatamente riconoscibili e privi di fronzoli. Quest’anno […]

Realizzato a mano, con affetto. La passione per l’uncinetto è letteralmente esplosa negli ultimi anni. La pandemia, costringendo molti a restare a casa, ha facilitato la riscoperta o l’apprendimento di nuovi hobby. Inoltre, la crescente importanza della sostenibilità e dei prodotti artigianali sta trasformando queste scelte in vere necessità. Di conseguenza, la moda crochet è […]

Negli ultimi anni, il termine “thrifting” è entrato nel lessico comune, soprattutto tra i giovani e gli appassionati di moda. Ma cosa significa esattamente thrifting e perché sta diventando una tendenza così popolare? Il thrifting, in parole semplici, è l’arte di trovare capi d’abbigliamento, accessori e altri articoli di seconda mano, spesso a prezzi molto […]

Tra le tendenze più diffuse nel 2024 c’è anche lo stile boho-chic, che con i suoi abiti vaporosi ed eterei, ispirati agli anni ’70, e l’uso di materiali naturali tornerà a dominare le passerelle, dopo essere comparso sulla scena intorno ai primi anni 2000, indossato da modelle come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle […]