Sanremo 2014, i migliori abiti della quarta serata

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_103381′]

Nonostante sorprese, partenze e false partenze, ospiti illustri della musica italiana, tra ascolti in crisi e concorrenti esclusivi, la quarta serata al 64esimo Festival di Sanremo, tra grandi successi, è letteralmente volata e si è conclusa con l’annuncio dei primi vincitori. Come sempre però il nostro occhio cade anche, ma soprattutto, sugli abiti e sugli scivoloni di stile.

Ieri sera protagonista sul palco la bellezza femminile, ma in fatto di abiti la regina del Festival quest’anno senza dubbio è Luciana Littizzetto che nel corso delle serate ha sfoggiato abiti e completi firmati dalla maison italiana Gucci. La quarta serata per lei si apre con un minidress nero in tessuto lucido, indossato, purtroppo con collant super-coprenti e pumps platform tono su tono, ma l’abito più apprezzato della serata senza dubbio è il long dress verde bottiglia con gonna plissettata.

Bellissima Violante Placido che per esibirsi con i Perturbazione ha indossato un abito nero di Dolcce&Gabbana, un look sexy, audace ma romantico. Fiorella Mannoia, lascia letteralmente tutti a bocca aperta con un abito rosso perfettamente in tinta con il colore dei suoi capelli.

Arisa finalmente ha fatto centro con un abito incantevole blu scuro di Jil Sander che le stava veramente benissimo, abbinato a un paio di pumps giallo fluo delal linea Blade di Casadei, stessa cosa per Simona Molinari che è scesa dalla scalinata con un delizioso abito monospalla appena trasparente sui fianchi e lungo la schiena.

Antonella Ruggiero anche per la quarta serata sfoggia un completo molto simile a quello indossato le altre sere, ma questa volta spezza il rigoroso total black con una giacca rossa, mentre Noemi si presenta sul palco con un abito scultura di un giallo polveroso realizzato in organza, pizzo e chiffon, di Gattinoni: qualcuno però ha commentato sui social “Vi prego arrestate il suo parrucchiere”. Senza infamia e senza lode l’abito della Ferreri, che non ci ha per niente entusiasmato.

Tra duetti e vincitori, il Festival ci dà appuntamento a questa sera con la serata conclusiva!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Le condizioni di salute di Fedez hanno messo in allarme tutti nelle ultime ore, da quando si è scoperto del suo ricovero al Policlinico a causa di un’emorragia interna, esattamente, come era accaduto a settembre 2023, quando al suo fianco c’era Chiara Ferragni. Questa volta nessuno era preoccupato per lui, che era in studio di […]