Michelle Hunziker, biografia, carriera, vita privata, età

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Michelle Hunziker

Il suo nome completo è Michelle Yvonne Hunziker, nasce a Sorengo (un Comune svizzero del Canton Ticino) il 24 gennaio del 1977, quindi nel 2022 ha compiuto 45 anni. Si trasferisce con la famiglia a Ostermundigen, nei pressi della capitale Berna, dove frequenta le scuole elementari. Dopo la separazione dei genitori, si trasferisce con la madre e il fratello a Zuchwil, nel Canton Soletta.

Michelle Hunziker parte per Milano nel 1994, all’età di 17 anni, per cercare un lavoro nel campo della moda. Tra le prime esperienze come modella, si ricorda la campagna pubblicitaria per il brand di intimo “Roberta“. Viene selezionata alla Riccardo Gay, con la quale inizia a sfilare per importanti brand. Nello stesso anno arriva seconda al concorso di bellezza “Fotomodella dell’Anno“.

Esordi in tv

Appare in tv nella stagione 1994-1995, come concorrente del concorso di bellezza “Miss Buona Domenica“, la trasmissione condotta da Gabriella Carlucci e Gerry Scotti. Prende poi parte con un piccolo ruolo a “Mai dire Gol” del lunedì con la Gialappa’s e “Numero Uno” con Pippo Baudo. Nella primavera del 1996 affianca Paolo Bonolis nella conduzione del programma “I cervelloni” in onda su Rai 1.

Si iscrive all’inizio del 1997 alla scuola professionale del M.A.S. di Milano, per intraprendere la strada della recitazione. Nello stesso anno conduce con il Gabibbo “Paperissima Sprint“, poi “Colpo di Fulmine”, succedendo ad Alessia Marcuzzi. Partecipa nel 1998 alla miniserie televisiva “La forza dell’amore” e presenta i premi Goldene Kamera con Thomas Gottschalk, in onda su ZDF, la seconda rete tedesca.

In Italia è alla conduzione de “La festa del disco” con Pippo Baudo e gira il suo primo film, “Voglio stare sotto al letto”, con Giorgio Pasotti. In occasione della fondazione del primo canale televisivo privato svizzero TV3, Michelle Hunziker si reca in Svizzera per condurre il programma “Cinderella”.

Conduce anche lo show “Michael Jackson & Friends“, a Monaco di Baviera, con Thomas Gottschalk e su ZDF. Grazie ad apparizioni in talk show tedeschi e alla crescente popolarità è chiamata a condurre, con Thomas Elstner, il suo primo programma “Erstes Glück”. Alla fine degli anni Novanta presenta “Nonsolomoda” su Canale 5.

Anni Duemila

Arriviamo così agli Duemila, in cui Michelle è co-protagonista con Alberto Tomba del film per il cinema “Alex l’ariete“. Nel 2001 presenta lo show comico “Zelig”, con Claudio Bisio, e “Scherzi a parte” su Canale 5. Conduce inoltre “Donna sotto le stelle” su Canale 5 con Gerry Scotti, nonché “Tacchi a spillo” su Italia 1 con Claudio Lippi. Continua le esperienze alla conduzione, tra Italia e Germania. Su Italia 1, nel 2003, è al timone di “Superstar Tour“.

Nel 2002, Michelle conduce il Festivalbar, insieme a Daniele Bossari e Alessia Marcuzzi. Nell’edizione 2003 è in coppia con Marco Maccarini. Un anno dopo recita nella sit-com “Love Bugs“, insieme a Fabio De Luigi, in onda su Italia 1. Nello stesso periodo, insieme a Gerry Scotti, conduce tre edizioni di “Paperissima”, show al quale tornerà anche negli anni 2006, 2008, 2011 e 2013.

Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti

Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti

Nel 2005 viene scelta dal regista Saverio Marconi come protagonista del musical “Tutti insieme appassionatamente” e, nello stesso anno anno, conduce “Chi ha incastrato lo zio Gerry?” con Gerry Scotti. Nel settembre 2005 è la doppiatrice italiana dell’ippopotamo Gloria nel film d’animazione “Madagascar“.

Un anno dopo, nel 2006, tenta la carriera musicale. Alla fine del mese di ottobre pubblica per l’etichetta discografica Sony BMG il singolo “From Noon Till Midnight”, anticipo del suo primo album intitolato “Lole” (nomignolo con il quale il padre la chiamava da bambina). Il disco è destinato al solo mercato tedesco, svizzero e austriaco.

LEGGI ANCHEMichelle Hunziker torna in un videoclip di Eros Ramazzotti, c’è pure Aurora (VIDEO).

Nel 2006 e nel 2008 conduce, con Pippo Baudo, il Gran Premio dello Spettacolo. Nel 2007, sempre accanto a Baudo, conduce il Festival di Sanremo. Torna anche a teatro, a Milano e Roma, con il musical “Cabaret”. Inizia anche una serie di partecipazioni ai cosiddetti “cinepanettoni”: “Natale in crociera” (2007), “Natale a Rio” (2008) e “Natale a Beverly Hills” (2009). Partecipa poi come ospite a sorpresa a “Buona la prima“, la trasmissione con Ale e Franz su Italia 1.

Dall’ottobre del 2010, Michelle Hunziker è protagonista dello show teatrale “Mi scappa da ridere”. Conduce diversi programmi, nel frattempo, per la tv tedesca. Nel maggio del 2016, in Italia, conduce la serata-evento “Bocelli and Zanetti Night” e a dicembre “Zelig Event” e “House Party”, quest’ultimo uno show musicale prodotto da Maria De Filippi. È anche al timone degli Italian Music Awards.

Torna a Sanremo nel 2018, per la conduzione della 68esima edizione, con Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino. Nel maggio del 2019 è la volta di un nuovo show musicale, “All Togheter Now”, riproposto per tre edizioni. A ottobre è alla guida di “Amici Celebrities”, la versione “vip” di Amici di Maria De Filippi.

Torna nel febbraio del 2022 su Canale 5 con due appuntamenti di “Michelle Impossible”, che ripercorre la sua carriera tra tv e vita privata. Tra gli ospiti, anche l’ex marito Eros Ramazzotti, con il quale non appariva in tv da 20 anni.

Michelle Hunziker è una delle storiche conduttrici del tg satirico di Canale 5 Striscia la Notizia. Dal 2004 a oggi, si è ritrovata, in coppia con altri conduttori e conduttrici, al timone di diverse edizioni, la prima delle quali insieme a Ezio Greggio. In questa occasione veste anche i panni di Losanna, caricatura di una giornalista della Svizzera italiana.

Tra le altre attività di Michelle, anche la fondazione di Doppia Difesa, insieme all’avvocato e parlamentare Giulia Bongiorno. Si tratta di una fondazione ONLUS per assistere le donne vittime di discriminazioni, violenze o abusi.

Vita privata di Michelle Hunziker, matrimoni, figlie

Michelle Hunziker ha alle spalle una storia risalente agli anni Novanta con il conduttore televisivo Marco Predolin. Nell’estate del 1995 conosce, dopo un concerto a Milano, il cantante Eros Ramazzotti. Dal loro legame nasce, il 5 settembre del 1996, la primogenita Aurora Ramazzotti.

La coppia si sposa con rito religioso il 24 aprile del 1998, al Castello Orsini-Odescalchi di Bracciano. Tra gli ospiti c’è anche la cantante Tina Turner che, durante la cerimonia, canta un brano gospel. Hunziker e Ramazzotti si separano nel marzo 2002, per poi divorziare nel 2009. Rimangono sempre in ottimi rapporti negli anni successivi, come entrambi raccontano in occasione di più interviste.

Michelle Hunziker, dal 2011, si lega all’imprenditore Tomaso Trussardi, figlio di Nicola, fondatore dell’omonima casa di moda. Il 10 ottobre del 2013 nasce la loro prima figlia, Sole. Si sposano nel 2014 al Palazzo della Ragione di Bergamo. L’8 marzo 2015 nasce loro seconda figlia, Celeste. Hunziker e Trussardi si separano nel gennaio del 2022, dopo 11 anni di convivenza e 7 anni di matrimonio.

LEGGI ANCHE: Aurora Ramazzotti, le prime foto col pancino.

Intervistata dal Corriere della Sera, in merito alla separazione, Michelle spiega: “Tutte le separazioni sono dolorose, fanno malissimo, sono difficili da superare perché ti senti fallita”. “Mi ritengo fortunata – aggiunge – perché in un momento difficile come questo ho qualcosa su cui concentrarmi e che mi distrae, poi certo quando chiudo la porta di casa la sera il dolore rimane”.  Nell’estate del 2022, le cronache rosa riportano di una relazione, durata cinque mesi, con l’ortopedico Giovanni Angiolini.

Nel 2017 Michelle Hunziker rivela che, dopo essere stata plagiata, ha fatto parte di una setta, negli anni tra il 2001 e il 2006. Un periodo molto difficile, del quale ha parlato in occasione di alcune interviste, durante il quale ha anche dovuto allontanarsi dai suoi cari.

Foto via Instagram @therealhunzigram.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria