Jennifer Garner, biografia, carriera, matrimoni, età, figli

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Jennifer Garner

Il nome completo di Jennifer Garner è Jennifer Anne Garner. Nasce a Houston, in Texas, il 17 aprile del 1972, quindi ha 50 anni. È la seconda di tre sorelle, Melissa Garner Wylie e Susanna Kay Garner Carpenter. A soli tre anni inizia a prendere lezioni di danza, proseguendo per diversi anni. Per motivi di lavoro del padre, la famiglia si trasferisce prima a Princeton, New Jersey, poi a Charleston, nella Virginia Occidentale.

Si diploma nel 1990, quindi si iscrive alla Denison University in Ohio per conseguire una laurea in chimica. Col tempo, comprende di preferire il palcoscenico, quindi inizia a studiare recitazione. si laurea dunque nel 1994 in recitazione e teatro e prosegue con studi nello stesso ambito. Il primo a notare il suo talento è il coreografo David Chandler.

Esordi

Nel 1994 Jennifer Garner viene ingaggiata ad Atlanta, dalla Georgia Shakespeare Company, per produzioni teatrali. L’anno seguente va a New York alla ricerca di ingaggi e partecipa, come apprendista, alla commedia “Un mese in campagna” con la Roundabout Theatre Company.

Ottiene il suo primo ruolo televisivo nel film TV Zoya, mentre nel 1996 recita in un episodio di “Spin City“. Nel 1997 partecipa a diversi progetti: il suo primo ruolo da protagonista è nel film TV “La piccola Rose”. Viene poi inclusa nel cast del telefilm “Significant Others”, che però viene cancellato dopo una stagione. Tra il 1998 e il 1999 fa piccole apparizioni in film e telefilm.

Alla fine degli anni Novanta Jennifer Garner interpreta Romy in “Cenerentola a New York“, uno spin-off di “Cinque in famiglia” che viene presto cancellato. Partecipa in questi anni a diversi progetti, come la il film “Fatti, strafatti e strafighe”. Nel 2001 appare in “Pearl Harbour“, al fianco di Ben Affleck.

Il successo con “Alias”

La svolta arriva quando Jennifer viene ingaggiata per il ruolo di Sydney Bristow nello spy-drama “Alias”. Grazie alla serie (che si conclude nel 2006), vince anche il premio di “Miglior Attrice in una serie drammatica” ai Golden Globe del 2002, durante la seconda stagione del telefilm.

Arrivano anche diversi ruoli al cinema, come quello del 2003 in “Daredevil“. Nello stesso anno, la contatta Steven Spielberg, che le offre una parte nel film “Prova a prendermi“, ma a causa degli altri impegni riesce a fare solo un piccolo cameo in una scena con Leonardo DiCaprio.

Il 2004 è l’anno di “30 anni in 1 secondo“, cui seguono, “Elektra” e la commedia romantica del 2006″ Tutte le cose che non sai di lui”. Viene contattata nel 2007 per recitare nel film di Zach Braff “Open Hearts”, ma rifiuta. È invece impegnata di “The Kingdom” e “Juno”. Nel 2008 la ritroviamo in “La rivolta delle ex”, al fianco di Matthew McConaughey, e ne “Il primo dei bugiardi”.

Jennifer inizia nel 2009 le riprese di “Appuntamento con l’amore”, che esce nel 2010, anno in cui recita anche nel remake di “Arturo” e inizia le riprese del film satiro-politico “Butter“, il primo prodotto dalla sua casa cinematografica della Garner (Vandalia Films). Segue, nel 2011, “L’incredibile vita di Timothy Green“, un film prodotto dalla Disney. Nello stesso anno, Jennifer Garner partecipa anche a un altro prodotto Disney: la serie “A poem is”.

Jennifer Garner

Jennifer Garner (foto via IG @jennifer.garner)

Lavora nel 2012 con McConaughey e Jared Leto sul set di “Dallas Buyers Club” e, nello stesso anno, vince il premio di Female Star of the Year, durante l’annuale manifestazione del CinemaCon organizzata dalla National Association of Theatre Owners. Esce nel 2013, invece, lo sport-drama “Draft Day”.

LEGGI ANCHEMatthew McConaughey, biografia, carriera, età, vita privata, moglie, figli.

Il 2014 vede nuovamente un film Disney: “Una fantastica e incredibile giornata da dimenticare“. Sempre dello stesso anno esce “Women & Children”, mentre l’anno seguente è la volta di “Danny Collins”, della commedia “Una vita da gatto” e del film drammatico “Miracoli dal cielo”. Nel mese di dicembre 2017 escono i film drammatici “The Tribes of Palos Verde” e “Wakefield – Nascosto nell’ombra”.

Lavori recenti

Arriviamo così al 2018, un anno molto importante per la carriera di Jennifer Garner. L’attrice, infatti, prende parte a tre grandi progetti: “Tuo, Simon”, “Peppermint – L’angelo della vendetta” e la miniserie “Camping”. Nel mese di agosto riceve la sua stella sulla Walk of Fame di Hollywood, con questa motivazione:

“Jennifer Garner è un’attrice che riesce a comunicare le diverse sfaccettature della sua personalità tramite la recitazione. Ha interpretato personaggi diversissimi tra loro – è stata un’agente della CIA, una madre premurosa, una ragazzina nel corpo di una trentenne… sa davvero fare di tutto. I suoi fan in giro per il mondo hanno aspettato con ansia questo momento, e siamo orgogliosi di darle il benvenuto alla Walk of Fame di Hollywood”

A partire dal 2018, inoltre, prende parte alla serie animata “Llama Llama” prodotta da Netflix, in cui presta la voce alla mamma del giovane protagonista. Nel 2021 la ritroviamo in “Yes Day” e “The Adam Project”.

Vita privata, matrimoni, figli di Jennifer Garner

Il 19 ottobre 2000 Jennifer Garner sposa Scott Foley. La coppia si separa nel 2003, avviando nello stesso anno la pratica di divorzio citando come motivo della rottura “differenze inconciliabili”, (la pratica viene accolta nel 2004). Dopo essersi separata, Jennifer si frequenta con Michael Vartan, protagonista insieme con lei in “Alias”.

Nel 2004 Jennifer Garner inizia la relazione con Ben Affleck: i due fanno la loro prima apparizione pubblica come coppia durante l’apertura della stagione di baseball del 2004. Il giorno del trentatreesimo compleanno di Jennifer Garner, Ben Affleck le fa la proposta di matrimonio, con un anello con diamante da 4,5 carati di Harry Winston.

Nel 2005 Forbes inserisce l’attrice al settantesimo posto nella classifica delle cento celebrità più potenti del mondo (Power 100).

LEGGI ANCHE: Ben Affleck contro Jennifer Garner: “Ho cominciato a bere per colpa sua”.

Ben Affleck e Jennifer Garner si sposano il 29 giugno 2005, quando lei è già incinta di quattro mesi, con una cerimonia privata ai Caraibi. La coppia ha tre figli: due bambine, Violet Anne Affleck (nata il 1º dicembre 2005), Seraphina Rose Elizabeth Affleck (nata il 6 gennaio 2009), e un maschio, Samuel Affleck (nato il 27 febbraio 2012). I due annunciano il divorzio il 30 giugno 2015, dopo dieci anni di matrimonio.

Foto in evidenza di US Department of Education – Early Learning Bill Event 470, CC BY 2.0.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Tra i protagonisti della nuova serie TV “Vanina- Un vicequestore a Catania” con protagonista la siciliana Giusy Buscemi c’è anche Claudio Castrogiovanni, l’attore catanese che nella fiction RAI interpreta l’ispettore capo Carmelo Spanò, braccio destro di Vanina. Scopriamo alcune curiosità sulla sua vita privata e professionale. Claudio Castrogiovanni: biografia e carriera Claudio Castrogiovanni è nato […]