Come apparecchiare la tavola di Natale: le dritte della nostra table stylist

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Come apparecchiare a natale

Pronte per i cenoni delle feste? Ecco le idee e gli spunti per apparecchiare la tavola di Natale da condividere con i propri cari. Scopriamo quali sono le tendenze 2018 per la tavola delle feste.

La tavola di Natale ci vedrà tra poco riuniti in gioiose atmosfere e, soprattutto per chi ha bimbi in famiglia, il Natale è davvero un momento speciale: la loro attesa e la loro meraviglia ci riempie sempre il cuore. Ricordo con quale felicità da piccola attendevo che il mio papà “riesumasse” dal solaio l’albero di Natale e la scatola degli addobbi… per non parlare dell’entusiasmo riguardo l’allestimento del presepe! La magia del Natale ci conquista comunque sempre, anche da grandi e non solo da piccini!


Organizzare la cena di Natale a casa

Ma si sa… riunire intorno alla tavola famigliari e parenti non è sempre un’impresa facile: famiglie numerose o famiglie allargate, come la mia del resto, stabiliscono turni e avvisi per tempo stilando, sin da questo fine mese, una sorta di “Christmas plan” per evitare sovrapposizioni eccessive. Oltre ad un certo numero è davvero impossibile organizzarsi in casa. Cosa a mio personale avviso sempre preferibile rispetto alla possibilità di festeggiare il Natale al ristorante, e per tante ragioni.

Diciamo però che, al classico pranzo o alla ancor più diffusa cena placè, la formula del buffet può essere una valida alternativa ed esserci d’aiuto in caso di problemi di spazio. Ovviamente il menù dovrà essere studiato in modo da non creare grandi difficoltà ai nostri ospiti che, in piedi o seduti qua e là nel nostro salotto o soggiorno, dovranno con facilità poter gustare le vostre delizie ma soprattutto la compagnia dei propri cari.

Tavola di Natale 2018

Tavola di Natale 2018

I suggerimenti per il menù non sono proprio di mia competenza, ne troverete migliaia dovunque: sul web, sulle riviste… in tv!  Certo è che, il buffet andrà allestito e organizzato in base a ciò che deciderete di servire durante la cena della vigilia o il pranzo di Natale. Tutto deve essere a portata di mano e contribuire a rendere gradevole la vista complessiva del vostro look per la tavola di Natale, quindi è bene inventarsi piccoli accorgimenti, come ad esempio contenitori decorati per le posate, un cestino per i tovaglioli (che sconsiglio di carta almeno a Natale) da personalizzare facilmente, così come si potranno personalizzare i bicchieri in modo che ciascuno ritrovi il suo. Insomma un po’ di creatività per utility e decori renderà anche questa soluzione “di ripiego” gradevole e sorprendente.

Ma non aspettate, se pensate che questa sia la soluzione per riunirvi tutti insieme con parenti od amici nei giorni delle feste, cominciate a studiare sin da subito, cosa cucinare o, come alcuni fanno, cosa ordinare dal rosticciere. Sicuramente potendo e avendo spazio necessario, stare seduti attorno alla tavola, soprattutto per la cena della vigilia o per il pranzo di Natale, resta la cosa migliore. Magari anche un po’ stretti: vicini-vicini, volendoci bene!

Differenti sono i modi per cercare di riservare il maggior agio possibile ai nostri ospiti decorando comunque e rendendo così speciali e sfavillanti le nostre tavole imbandite. Dal decoro più semplice: il centrotavola natalizio a tutto tondo, posizionato al centro della tavola, si passa al decoro simmetrico, posto sempre sulla linea del centrotavola che, diviso in due parti Dx e Sx (generalmente identiche), permette l’inserimento al centro di un piatto da portata. Sempre simmetrici, ma più laterali e posti verso i capitavola, i vostri decori lasceranno libera tutta la parte centrale del tavolo, sfruttando parte dell’angolatura nel caso di classici tavoli rettangolari o la curva nei tavoli ovali. Per tavoli tondi o quadrati la soluzione migliore resta il centrotavola o un decoro piazzato su ogni placè, modalità percorribile comunque per ogni formato. In questo senso vi ricordo tra le tante soluzioni, quella molto carina del segnaposto souvenir.

Trend tavola di Natale 2018

E passiamo ora a riassumere le tendenze  2018 per i look delle tavole delle feste. Imperversa l’oro ed il “fintopelo”, si proprio la “pelliccetta” a tavola. So che molte di voi inorridiranno, ma sin dallo scorso anno, la moda era nell’aria e quest’anno è davvero esplosa. Ovviamente è un trend davvero particolare, diciamo che sicuramente un look tutto d’oro è più popolare! A seguire anche il rame si propone ancora come tonalità interessante.  Un po’ in calo l’argento e il bianco. Ultimo, inaspettatamente, il rosso, che a me comunque piace sempre e lo considero il vero colore del Natale, mode a parte!

Nella mia gallery troverete spunti e ispirazioni: look un po’ per tutti i gusti! Tanti altri li troverete sui miei canali social:
Facebook: www.facebook.com/apparecchiandoconisa
Instagramm: www.instagram.com/lookperlatavola
Se volete consigli personalizzati potete scrivere a lookperlatavola@gmail.com.

A tutte voi il mio augurio per felici e serene feste e buon Natale!

Potrebbe interessarti anche