Cosa serve per arredare il bagno? I mobili più utili

di Redazione con ChatGPT


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Per arredare un bagno sono necessari diversi mobili e accessori, tra cui:

Mobiletto lavabo: un mobiletto con un lavabo incorporato è essenziale per un bagno funzionale. Ci sono diverse opzioni di stile, forma e dimensioni tra cui scegliere.

Armadietto: un armadietto sopra il lavabo o una colonna da bagno offre spazio di archiviazione per gli asciugamani, i prodotti per la pulizia e gli oggetti personali.

Scaffale: uno scaffale da parete o a terra può essere utile per riporre gli asciugamani, i prodotti per la toeletta o i libri.

Specchio: un grande specchio sopra il lavabo non solo è funzionale ma può anche creare l’illusione di uno spazio più ampio.

Sgabello o panca: un comodo sgabello o una panca possono essere utilizzati per sedersi durante la toelettatura o per appoggiare i vestiti.

Portasciugamani: un portasciugamani da parete o a terra può essere utile per tenere gli asciugamani puliti e asciutti.

Tappetino: un tappetino per il bagno può essere utile per evitare scivolamenti e cadute.

Naturalmente, la scelta dei mobili e degli accessori dipende dalle dimensioni del bagno, dallo stile desiderato e dal budget a disposizione.

Mobile Bagno.

Mobile Bagno.

Come scegliere il colore dei mobili del bagno?

La scelta del colore dei mobili del bagno dipende in gran parte dallo stile che si desidera creare, dalle dimensioni del bagno e dall’illuminazione naturale e artificiale presente nella stanza. Ecco alcuni consigli per scegliere il colore dei mobili del bagno:

Scegliere un colore che si abbini al rivestimento delle pareti: se si hanno pareti dipinte di un colore specifico o piastrelle con un determinato motivo o tonalità, è possibile scegliere i mobili del bagno in un colore che si abbini o contrasti in modo armonioso.

Optare per colori chiari: se il bagno è piccolo o ha poca illuminazione naturale, i mobili in colori chiari possono aiutare a creare un senso di spazio e luminosità.

Scegliere colori vivaci: se si vuole dare personalità e stile al bagno, si possono scegliere mobili in colori vivaci come il rosso, il blu o il verde.

Prediligere il bianco: i mobili del bagno bianchi sono sempre un’ottima scelta poiché si abbinano bene con qualsiasi altro colore e creano un aspetto pulito e moderno.

Combinare i colori: si possono scegliere mobili del bagno di colori diversi e creare un contrasto armonioso. Ad esempio, si possono abbinare un mobiletto lavabo bianco con un armadietto o uno scaffale in un colore vivace come il blu o il verde.

In generale, la scelta del colore dei mobili del bagno dipende dalle preferenze personali e dallo stile desiderato, ma è importante considerare anche le dimensioni e l’illuminazione del bagno per ottenere un risultato equilibrato e funzionale.

Foto da DepositPhotos.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]

Foto di Immo Wegmann su Unsplash La stiratura è una delle attività domestiche più comuni, ma ottenere risultati impeccabili non è sempre così facile, soprattutto quando si tratta di capi difficili realizzati in materiali delicati (pelle, velluto, lana naturale, ecc.), come ad esempio i cappotti.  Per semplificare questo processo e rendere la stiratura casalinga perfetta […]