Antipasti di Natale facili e veloci

di Alice Marchese

Dicembre è sempre più vicino e una delle domande che più ci si chiede è quali antipasti di Natale si devono preparare per le feste. Non è così difficile come può sembrare: basta scegliere tra carne, pesce o verdure e il gioco è fatto! Scopriamo qualche ricetta.

Antipasti di Natale: cocktail di gamberi

Un must è assolutamente il cocktail di gamberi ed è impossibile dire di no a questo per Natale. Semplice e veloce da realizzare, questa ricetta vede protagonisti i gamberetti e la salsa rosa: matrimonio perfetto.

Antipasti di Natale: tartine con gamberetti

Gamberetti e stracchino sono un duo perfetto, quindi perché non proporlo per Natale! Facilissime e veloci, faranno impazzire tutti. Si prestano ad essere inserite nell’ambito di un menù a base di pesce, magari accostate alle tartine al salmone.

Insalata di polpa di granchio

L’insalata di polpa di granchio è semplicissima da preparare e si realizza in poco tempo. Utilizzate del succo di limone o di lime al posto di quello di pompelmo se preferite. E sempre con la polpa di granchio potete preparare altri antipasti di Natale, come gli sformatini di granchio, appunto, che si possono cucinare anche in anticipo e servire freddi.

Carpaccio di polpo o di pesce spada

Anche il carpaccio di polpo in bottiglia è un’ottima idea per questo Natale. Preparare il polpo in bottiglia vi sembrerà bizzarro, eppure l’uso di questo comune oggetto vi aiuterà a ottenere delle fette di carpaccio perfette e scenografiche.

Antipasti di Natale: frittelle di zucchine

Per chi preferisce mantenersi sul leggero o evitare la carne o il pesce: questa è la ricetta per voi. Le frittelle di zucchine sono apprezzate anche dai bambini per la loro bontà. Sono molto versatili e si possono fare fritte, al forno, in pastella o senza, le varianti sono davvero tante e tutte ottime sia per il pranzo di Natale che per il Cenone!

Panettone gastronomico

Il panettone gastronomico è uno degli antipasti protagonisti delle tavole natalizie da Nord a Sud. Sempre apprezzato da tutti, il panettone salato deve essere preparato con un po’ di anticipo (anche un giorno prima) per poter permettere ai vari strati, e quindi ai vari sapori, di potersi amalgamare alla perfezione fra loro.

Involtini di salmone

Per gli amanti del salmone: questa è la ricetta fatta apposta per voi. Serviranno soltanto una o due fette di salmone a testa con formaggio caprino aromatizzato con erbe aromatiche. Le fettine dovranno essere poi arrotolate realizzando dei piccoli involtini. Serviteli poi con un filo d’olio e prezzemolo tritato, oppure con pepe rosa o fettine di limone. Potete ovviamente farcirli con il formaggio spalmabile.

Leggi anche: Come divertirsi durante le feste di Natale


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Durante questo periodo dell’anno l’ideale è prepararsi delle perfette zuppe autunnali. Si possono preparare anche in anticipo e da riscaldare in un secondo momento. Ecco quali sono le migliori zuppe autunnali! Zuppe autunnali: lenticchie e patate 400 g di lenticchie piccole 2 patate medie 2 carote medie 1 spicchio d’aglio 4 cucchiai di olio extravergine […]

5 min

Dopo averla tanto attesa, Antonino Cannavacciuolo ha conquistato la terza stella Michelin nella Guida 2023 con il suo ristorante Villa Crespi. Scopriamo,  di seguito, la motivazione e cosa ne pensa lo chef patron campano. La motivazione Antonino Cannavacciuolo “ha convinto il team della guida Michelin per la capacità di creare una esperienza, di viaggio, in […]