Come fare i biscotti di Natale con la pasta frolla da decorare con glassa e zuccherini: la ricetta a prova di errore

di francesca

Il Natale è un’ottima occasione per preparare i biscotti con i bambini e poi decorarli con glasse, cioccolato, zuccherini e frutta secca.

Fare i dolci in casa non richiede molto tempo, potete fare la pasta frolla coinvolgendo anche i piccoli di casa, sempre con l’aiuto dei bambini potete fare gli stampi e le forme e poi li cuocete, li fate raffreddare un po’ e poi potete anche farli decorare ai bambini da soli.

Sarà un modo divertente e piacevole di trascorrere un pomeriggio in casa, inoltre questi graziosi biscottini potete regalarli alle maestre, alle nonne, alle zie e alle amichette e compagne di scuola.

[amazon_link asins=’B016N188US,B017DQF8ZK,8867530100,B007Z0A7V0,B07WT84LS3,B07KRHFBDC,B07GM82XXM,B07XYMKHCL,B07YV88D8H’ template=’ProductGrid-DC’ store=’donnaclick-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ b7637fd4-d6dd-499c-a924-fa0d8ab1af76′]

Come fare la pasta frolla per l’impasto dei biscotti di Natale
(dosi per 4 persone; tempo 2 ore)

Ingredienti

  • 250 gr di burro
  • 500 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 4 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 gr di zucchero

Preparazione
Tagliate il burro freddo a pezzettini e mettetelo nel mixer con il sale e la farina, mescolate a velocità media fino ad avere un composto farinoso. Mettete questo composto su un piano di lavoro e disponetelo a fontana, fate una cavità e mettete al centro i tuorli, lo zucchero a velo e la vanillina, impastate bene con le mani e poi formate una palla, avvolgetela con la pellicola e poi fate riposare l’impasto in frigo per un’ora.
Stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata usando un mattarello ben infarinato, fate una sfoglia di circa mezzo centimetro e poi, con gli stampi appositi, ricavate i vostri biscotti.

Mettete i biscotti in una teglia coperta di carta da forno e poi cuoceteli in forno caldo a 180°C per 10 – 15 minuti, devono cuocersi e dorarsi ma non troppo, sono belli quando restano chiari.

Ingredienti per le decorazioni

  • Glassa
  • Coloranti alimentari
  • Zuccherini colorati
  • Perle di zucchero
  • Frutta secca tritata
  • Cioccolato fondente fuso
  • Pepite di cioccolato bianco

Idee per la decorazione
Preparate la glassa e poi coloratela con i coloranti alimentari, poi fate uno strato sui biscotti e fatelo asciugare. Nel frattempo preparate la glassa di altri colori e mettetela nei coni di carta da forno, poi usate questi come se fossero matite per colorare sulla glassa già asciutta. Questa tecnica potete usarla anche sul uno strato di cioccolato fuso.

Potete stendete la glassa sui biscotti e poi decorarla con zuccherini colorati, frutta secca ecc, oppure potete metterla solo su una parte dei biscotti e su quella far cadere gli zuccherini, l’effetto è molto carino.

Un’altra idea da copiare e mettere la glassa nei coni di carta da forno e fare le decorazioni sui biscotti a piacere. Se volete potete prima tracciare il disegno con la punta di un coltello e poi passarci con la glassa.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

1 min

Schiacciate, fritte o saltate in padella, le patate possono essere cucinate in tanti modi. E, a volte, ne compriamo più di quelle che ci necessitano. Cosa fare con quelle che restano? Le possiamo congelare? Si possono congelare le patate crude? Ebbene, è meglio evitare di congelare le patate crude. Perché? Rischiano di diventare nere e […]

2 min

Se volete un piatto orientale e particolarmente speziato potete optare per il pollo al curry. Ovviamente, esistono diverse varianti e procedimenti che incontrano i gusti di tutti. Alcune prevedono l’aggiunta di pomodori pelati, di yogurt, c’è chi lo prepara senza latte, chi sceglie spezie più o meno piccanti. Da accompagnare con il riso basmati freddo. […]

2 min

Le polpette di carne con peperoni e besciamella sono un piatto assolutamente da provar e semplicissimo da realizzare. Le polpette di carne, peperoni e besciamella sono un secondo piatto ricco e gustoso, un’ ottima alternativa alle classiche polpette fritte. Perfette da servire come secondo piatto accompagnate da verdure cotte o crude di stagione oppure potranno […]

2 min

Il Kafteji è un piatto tunisino assolutamente da provare. Si tratta di una pietanza caratteristica coloratissima e accompagna i pasti. Semplice da realizzare. Le verdure vengono fritte e successivamente anche le uova, la zucca e i peperoni. Solitamente si serve con carne, fegato oppure con il pane. Scopriamo insieme come realizzarla! Kafteji: ingredienti Patate 1,5 […]