Le 10 cose che possiamo imparare dal matrimonio dei nostri nonni

di Filomena Salzano


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Chi non vorrebbe vivere per sempre felici e contenti? Favole e sogni a parte, le più fortunate di voi hanno di certo avuto la possibilità di osservare da vicino le storie d’amore longeve e inossidabili dei propri nonni. Non è infrequente (per fortuna!) incantarsi a guardare coppie di ottuagenari che si amano, che condividono tutto esattamente come il primo giorno di matrimonio e forse anche di più. Le esperienze di vita, belle o brutte che siano, fortificano e rendono più uniti. La convivenza, la vita matrimoniale e la crescita della famiglia, con figli e nipoti, aiutano a conoscere il proprio compagno di vita a 360°, imparando a conoscerne e amarne virtù e difetti.
Se desiderate anche voi una storia d’amore serena e duratura, provate a leggere quali sono le regole d’oro che i nostri nonni ci insegnano da generazioni.

1) Essere veramente in due. Affinché un matrimonio funzioni davvero, bisogna lavorare in due. La volontà di far andare bene le cose deve provenire da entrambi. Se si procede con due velocità diverse si rischia di rimanere indietro, rischiando di compromettere tutto l’equilibrio di coppia.

2) Sapere che non tutti i giorni saranno facili. Le favole non esistono. Per questo occorre essere consapevoli del fatto che le giornate non saranno tutte in discesa. Gli alti e bassi sono inevitabili e, spesso, le difficoltà della vita possono mettere a dura prova anche i matrimoni più solidi. Per questo è necessario affrontare insieme tutte le difficoltà, facendosi forza a vicenda, senza scoraggiarsi mai, “nella buona e nella cattiva sorte”, appunto.

3) Trovare la felicità nelle piccole cose di ogni giorno. Per le coppie di nuova generazione, la vita coniugale viene percepita sempre più spesso monotona e le routine finiscono con il logorare i rapporti. Quello che i nostri nonni ci insegnano è che questo atteggiamento è sbagliato e perdente. Il segreto è nel trovare la gioia nelle piccole cose quotidiane, quelle che rendono unico e speciale il nostro rapporto, anche quelle apparentemente più banali come guardare un film in dvd o poltrire a letto la domenica mattina.

4) Ridere insieme.
Uno dei segreti per un matrimonio felice è scegliere di avere al proprio fianco una persona che sa sempre come farci ridere. Stare con un uomo che riesca a strapparvi un sorriso anche nei momenti difficili e ridere insieme a lui a crepapelle sono elementi davvero impagabili in una relazione felice.

5) Sapere che si può non essere sempre d’accordo. Gli opposti si attraggono e si completano. Al di là delle frasi fatte, affinché una relazione funzioni bene non è indispensabile essere sempre d’accordo su tutto. Avere opinioni e interessi diversi non è necessariamente un male per la coppia, ma aiuta a confrontarsi, a dialogare e, perché no, cambiare idea.

6) Dimostrare sempre il vostro affetto. Quando l’amore c’è, mostratelo senza riserve. Come non invidiare i nostri nonni che continuano ad abbracciarsi e tenersi per mano? Per questo, non risparmiate mai un bacio o una carezza. Aiuterà a rafforzare e tener vivo il legame nel tempo, dando anche sicurezza al proprio partner.

7) Poter fare qualunque cosa insieme. Smettere di fumare? Mettersi a dieta? Andare a correre?
Non c’è nulla di impossibile e non c’è sfida che tenga se si è in due ad affrontarla. Farlo insieme sarà meno faticoso e vi servirà da stimolo reciproco.

8) Non smettere mai di flirtare. Dare per scontato di aver già conquistato una volta e per sempre la persona amata è uno degli errori più grandi che si possa commettere. Non smettete di farvi complimenti, di giocare, flirtare e di corteggiarvi, di preoccuparvi di piacergli. Nulla di più sbagliato. Provate a chiedere a vostro nonno chi è la donna più bella del mondo. Con ogni probabilità vi risponderà con reale convinzione che è sua moglie.

9) Le differenze non contano. Le storie d’amore dei nostri nonni ci insegnano che le differenze sono poco rilevanti quando c’è l’amore. Differenze di età o di religione, ad esempio, non sono importanti quando si riesce a trovare la persona giusta.

10) Non smettere mai di fare insieme le cose che amate. Condividere una passione o un’interesse è molto importante. Se entrambi amate andare al cinema, ai concerti, a teatro o allo stadio, continuate a farlo. Insieme è più bello e vi renderà più uniti che mai.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Da quando è uscito su Amazon Prime il film “The Idea of You”, in cui la splendida Anne Hathaway si innamora di un uomo più giovane, sui social è tornato alla ribalta il dibattito sulla differenza di età all’interno della coppia. La pellicola è tratta dal romanzo di Robinne Lee, nel quale una madre di […]

Spesso quando si parla di violenza si tende immaginare subito un’aggressione e una violenza di natura fisica, ma esistono delle forme di abuso invisibile che però possono creare enormi danni psicologici. Ecco perché è importante imparare a riconoscere i segnali della manipolazione emotiva e psicologica che può essere ugualmente pericolosa e impattante sulla nostra salute […]

Innamorarsi è un’esperienza affascinante che spesso ci coglie di sorpresa, come un incantesimo improvviso che ci avvolge in un turbine di emozioni. Tuttavia, se per alcuni di noi serve un po’ di tempo per conoscersi e accertarsi di amare realmente un’altra persona, per molti altri questa magia si dissipa altrettanto rapidamente di come è apparsa, […]