Piante da balcone in primavera: quali scegliere?

di francesca

Finalmente è primavera e con i primi caldi e le prime lunghe giornate di sole non può che esplodere la voglia di giardinaggio. Anche se non avete un giardino però non disperate. Avete mai pensato alle enormi potenzialità di un balcone? Le piante da balcone sono tantissime ed adatte praticamente ad ogni stagione. In particolare avrete solo l’imbarazzo della scelta per le piante da balcone primaverili. Ecco allora alcuni suggerimenti!

  • I gerani sono sicuramente fra le piante da balcone più diffuse, non solo perché non richiedono grandi attenzioni ma anche perché fioriscono fino all’autunno. Potete sceglierli anche in versione cadente per rendere davvero scenografici balconi e terrazzi. Ricordate però che amano il sole.
  • Altre piante adatte ad un balcone al sole sono la portulaca, una pianta grassa da balcone con foglie carnose e fiori rossi che resistono fino ai primi freddi, oppure i mesembriantemi, piante dal fusto succulento che crescono bene in terreni rocciosi e al sole.
  • Un’ottima pianta per un balcone all’ombra è invece l’alisso, una pianta annuale di facile coltivazione che tende a creare un tappeto nei vasi in cui viene piantata e si caratterizza per le foglioline verde chiaro e dei piccoli fiori bianchi o rosati in primavera.
  • Se poi pensate di non avere proprio il pollice verde potete iniziare con una pianta da balcone di facile coltivazione come le margherite o le gerbere, fioriscono in modo rigoglioso dalla primavera all’estate e soprattutto si autoseminano quindi vi garantiranno per tutta la stagione un balcone colorato e profumato.
  • Le giuste piante per il balcone della cucina sono invece le piante aromatiche: basilico, rosmarino, mentuccia, erba cipollina, timo o maggiorana sono solo alcuni esempi di piante aromatiche adatte al vostro balcone. E se poi avete a disposizione un terrazzo di dimensioni più generose perché non provare a cimentarvi con un orto da balcone? Questa è proprio la stagione giusta per piantare qualche pomodoro, una pianta che cresce bene in vaso e che da fiori e frutti in modo generoso anche sui balconi. Scoprirete che coltivare ortaggi in città , oltre ad essere ecologico ed economico, è anche divertente!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

A volte accade che nonostante l’utilizzo di prodotti particolarmente profumati, quando ritiriamo il bucato dalla lavatrice in realtà l’odore non sia così gradevole. Questo si verifica perché anche la lavatrice ha bisogno di pulizia e manutenzione tra il calcare rilasciato e i residui di detersivo. Scopriamo tutti i rimedi naturali per pulirla alla perfezione senza […]