Orecchini a cerchio: idee moda fai da te

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Gli orecchini a cerchio sono un must, impossibile non averne almeno un paio! Ci sono quelli semplici, quelli con i pendenti, oppure quelli ricoperti di perline colorate: i modelli sono tantissimi e tanti anche i modi per creare orecchini a cerchio con le proprie mani.

Il modo più semplice è quello di utilizzare i supporti che si trovano nei negozi di perline e fai da te anche on-line e inserire le perline che preferite alternandole secondo il vostro gusto.
Scegliete perline Swarovski per uno stile più elegante oppure perle indiane e distanziatori in argentone per un allure più etnica. Una volta infilate le perle richiudete il cerchio, stingete la chiusura con una pinza da bigiotteria e attaccate ad una monachella il vostro cerchio.

Un altro metodo consiste nel fissare le perline all’esterno del cerchio usando un cordino colorato che renda la lavorazione ben visibile.

Se desiderate un effetto più ricco, nei negozi specializzati potete trovare dei supporti predisposti con piccoli anellini per applicare i pendenti.

Se avete un po’ di manualità potete realizzare voi stessi i cerchi utilizzando del filo argentato da bigiotteria o il cavetto metallico. Potete creare tanti cerchi concentrici e arricchirli con perle a lume o pietre dure.

Una delle ultime tendenze è quella di realizzare bijoux con materiali di recupero. Sicuramente avete vecchie collane danneggiate o che non indossate più, è una buona soluzione riutilizzarne le perle.
Oppure, se vi piace l’idea di un gioiello ecologico, provate con un cerchio di gomma, di plastica o di latta ottenuti da materiali che buttereste via. Applicate un paio di centimetri di catenella (di quelle che si vendono a metro nei negozi di componenti per bijoux) e aggiungete un anello del materiale che preferite all’estremità. Oppure applicate l’orecchino direttamente sul cerchio con una goccia di colla, l’importante è che il materiale scelto non sia troppo pesante (vedi fotogallery).

Per ridare vita a un paio di vecchi orecchini a cerchio anonimi invece, rivestite il cerchio con un cordoncino di seta sottile e realizzate un reticolato di nodi simile a quello degli acchiappasogni.

Buon lavoro creativo!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]