Giardini zen, la bellezza dei giardini orientali arriva in Italia [FOTO]

di Cinzia Rampino


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’ fotogallery.donnaclick.it_post_204815′]I giardini zen piacciono agli italiani tanto quanto tutta l’architettura e il design orientale. Da anni assistiamo a una adozione spontanea di quella che è la “geometria” orientale nelle nostre case e nei nostri giardini, ma anche nei musei e nelle mostre dedicate all’Oriente.

Molti sono, ad esempio, gli ambienti della casa, arredati con il feng shui. E i giardini giapponesi, anche detti zen, sono uno dei nuovi trend del design, sia interno che esterno, che hanno rapito i nostri gusti occidentali.

Che cosa si intende per giardino zen o giapponese?

Questo tipo di giardini sono dei piccoli ambienti naturali, ricostruiti ad hoc sia nelle case, sia nei giardini, caratterizzati dalla presenza di rocce, piante sempre-verdi come bambù e felci, ruscelli e terra/sabbia.

Giardini orientali in Italia

Il Giardino dell’Istituto Giapponese di Cultura, visitabile dal 12 marzo al 30 maggio 2015 è stato realizzato da un architetto giapponese ed è il primo in Italia. Precisamente si trova a Roma e si rifà totalmente ai giardini orientali giapponesi e del mondo.

Al Mao di Torino (Museo di Arte Orientale), un piccolo angolo di Giappone si trova proprio all’interno della struttura e si può visitare durante tutto l’anno.

I luoghi più incantevoli, tuttavia, sono proprio le abitazioni private come le ville e le case moderne, decorate sempre più con giardini zen in piena regola.

Un mix di colori rilassanti, il suono e lo scrosciare dell’acqua, assieme al richiamo ai suoni della meditazione orientale, insomma, piace molto agli architetti e agli amanti dell’Oriente.

E nulla vieta di costruirne un giardino zen anche indoor:

Grande aiuola, sabbia, sempreverdi, rocce e il classico rastrello per disegnare facili mandala ul terreno del nostro giardino a misura di quotidianità.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]