Consigli Feng Shui su come posizionare gli specchi in casa

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Gli specchi, cosà come tutte le pareti riflettenti, sono molto importanti secondo il Feng Shui, poichè emanano una potente energia vibrazionale. Molto utili nel designer: amplificano gli spazi là dove serve e aumentano la luce, sia naturale che artificiale. Sono questi due concetti molto importanti: amplificare riflettendo e catturare luce/luminosità non sempre é opportuno!

Se, per esempio, quando entrate in casa, vedete davanti a voi uno specchio, avete un esempio inopportuno di cui sopra: il Qi, (ovvero le “energie del cosmo” descritte nel precedente articolo) entra principalmente dall’ingresso e, trovando uno specchio riflettente, verrà respinto fuori. Inoltre é indispensabile verificare le energie cosmo-telluriche presenti e comprendere se l’ uso di uno specchio, in tale posizione, é favorevole o dannoso.

Sconsigliato avere specchi nella stanza da letto! Durante l’attività onirica, il nostro corpo riposa e si ricarica e rigenera a livello cellulare, siamo maggiormente vulnerabili e indifesi, durante il sonno. Ritrovarsi riflessi costantemente e a volte, parzialmente (a seconda della posizione dello specchio) risulta dannoso e rilevabile persino con un semplice biotensor (strumento che misura l’energia bovis dei luoghi e delle persone).

Ovviamente non sempre si puà eliminare uno specchio, soprattutto se presente all’esterno dell’armadio, come spesso accade”. Consiglio, in questo caso, di coprirlo, prima di addormentarsi e di valutare la differenza nel riposo notturno.

Attenzione: vengono considerati specchi anche tutte quelle pareti riflettenti e lucide.
Nella vostra abitazione é presente un corridoio lungo e stretto? In questo caso gli specchi sono utilissimi. Consiglio di posizionarne alcuni, sfalsati, in entrambi le pareti, appesi in alto. Abbiamo visto che lo specchio cattura la luce (ed il Qi) e riflette. In un corridoio lungo e stretto, il Qi viene immediatamente incanalato verso il fondo, dove, se presente una porta o finestra, ne uscirà. Posizionare specchi lungo le pareti, catturerà il Qi, rallentandolo, rendendo il suo movimento più armonico, facendo sà che possa lambire ogni altra stanza presente lungo il corridoio.

Altro esempio positivo: in presenza di un’abitazione con pianta é irregolare, spesso si usano grandi specchi, posizionati non ad altezza d’uomo, per amplificare e ricreare virtualmente una zona mancante; in questo caso gli specchi sono utilissimi!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]