Come stirare, i consigli per una stiratura perfetta

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Improvvisarsi una brava massaia è molto più semplice di quel che immaginate, basta seguire qualche buon consiglio, in qualche caso anche barare a fin di bene, e il gioco è fatto. Quante di voi odiano stirare le camicie di lui? Come stirare i capi delicati? E le lenzuola con gli angoli? Ecco le nostre dritte per rendere meno gravoso il momento della stiratura!

Come stirare una camicia

Chi ha un uomo in casa purtroppo si ritrovare a stirare almeno 4/5 camicie a settimana. Che fatica! Eppure pare che ci vogliano soltanto pochi minuti per stirare una camicia alla perfezione. Il trucco, però, è lavarla e stenderla bene. Quindi evitate di far fare troppi giri alla centrifuga della lavatrice e stendete poi la camicia sulla gruccia. Quando dobbiamo stirarla è bene cominciare dal colletto, ed esattamente dalle punte, proprio per evitare che il colletto si inarchi verso l’interno. Per stirare le maniche velocemente occorre un piccolo asse “stira-manica”; se non lo avete appoggiate la manica della camicia ben appiattita sulla punta dell’asse, girando la manica in entrambi i lati. Il polsino va stirato invece con la stessa tecnica che abbiamo usato per il colletto. A questo punto passiamo alle spalle e poi ai pannelli della schiena, stirandoli metà per volta, esattamente come faremo davanti passando il ferro tra un bottone e l’altro. Alla fine appendete la camicia sulla gruccia.

Come stirare una maglietta velocemente

Ci sono diverse tecniche: alcuni preferiscono stirarla e nel frattempo piegarla, ma si creerebbero delle linee molto evidenti che poi difficilmente spariscono quando indossiamo la maglia, a meno che non si tratti di un tessuto sintetico. Cominciate a stirare la maglietta partendo dalle maniche e insistendo sulla cucitura sotto l’ascella. Se la maglia ha una stampa gommata sul petto è il caso di stirarla alla rovescia. Le maniche vanno stirate entrambe da un lato e dall’altro. A questo punto passate al busto, sempre passando con il ferro sia davanti che dietro, lasciate raffreddare il capo e poi piegatelo.

Come stirare i pantaloni

Prima di stirare qualunque capo dovreste controllare l’etichetta per essere sicure di regolare la temperatura del ferro in base al tessuto del pantalone. Sappiate che non tutti i tipi di stoffa possono essere stirati, e in tal caso troverete l’indicazione sull’etichetta del vostro capo. La prima cosa da fare è stirare le tasche, cioè far uscire il tessuto e stirarlo, altrimenti quando passerete il ferro sulla gamba appariranno le pieghe causate dalla tasca. Infilare il pantalone sull’asse e occupatevi di stirare il punto vita. A questo punto basterà stirare una gamba per volta seguendo le cuciture del pantalone e il gioco è fatto. Bastano veramente pochissimi minuti!

Striare le lenzuola senza confondersi

Sembra una sciocchezza eppure tipicamente l’interrogativo delle “stiratrici” alle prime armi è il seguente: “come si stirano le lenzuola con gli angoli?”. Anche in questo caso evitate troppi giri di centrifuga, viceversa ci impiegherete il doppio del tempo a stirare un paio di lenzuola. Il trucco è piegare per bene il lenzuolo quando lo si stende e stirarlo ancora umido, in alternativa vi conviene stirarlo usando il vapore. Piegate il lenzuolo in due per l’intera lunghezza e poi ancorate gli angoli superiori alla punta del vostro asse da stiro, tirate il tessuto quando ci passate sopra con il ferro. Ripetete l’operazione per gli angoli inferiori, stirando l’intero lenzuolo a pezzetti. Piegate poi il lenzuolo in tre per larghezza e date ancora qualche colpo di ferro.

Stirare senza ferro

In altre parole, come fare per sopravvivere alle pieghe senza stirare. Il trucco è prediligere le basse temperature in fase di lavaggio e stendere bene. Tutte le dritte del caso le trovate nel nostro articolo: trucci per non stirare e vivere quasi senza ferro.

LEGGI ANCHE:

Come eliminare l’odore di fumo in casa 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Foto di Immo Wegmann su Unsplash La stiratura è una delle attività domestiche più comuni, ma ottenere risultati impeccabili non è sempre così facile, soprattutto quando si tratta di capi difficili realizzati in materiali delicati (pelle, velluto, lana naturale, ecc.), come ad esempio i cappotti.  Per semplificare questo processo e rendere la stiratura casalinga perfetta […]

Arriva il freddo e torna anche la condensa in casa, un problema fastidioso che può diventare pericoloso per la salute provocando asma, allergie e nei casi più gravi disturbi cerebrali. Per fortuna esistono molti rimedi naturali che possono aiutarti a prevenirla. La condensa si forma quando si verificano forti sbalzi di temperatura e l’umidità nell’aria […]

Gli elettrodomestici sono senza ombra di dubbio il cuore della nostra cucina. Che si tratti di arredare una casa nuova o di una ristrutturazione, sono tante le cose da sapere al momento dell’acquisto: in questa guida vogliamo fornirvi tutte le informazioni utili, non solo da un punto di vista tecnico, ma anche in merito ai […]