Come risparmiare sul gas, consigli utili e pratici

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Come risparmiare sul gas è fondamentale per il tuo budget familiare. Questa guida al risparmio ti aiuterà qualora tu non sappia bene come fare. Ti servirà sia per il tuo nucleo familiare, sia per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.

Risparmiare sulla bolletta del gas: come fare

Per poter ottenere un risparmio energetico significativo sono 3 le aree su cui puoi intervenire:

  1. iniziare a gestire meglio il riscaldamento;
  2. ridurre il consumo di gas in cucina;
  3. rivedere le tue tariffe del gas.

1. Fai la manutenzione di caldaia e termosifoni

Controllo e manutenzione periodica della caldaia sono alla base del risparmio in bolletta. Se l’impianto di riscaldamento funziona male, gli sprechi aumentano. Lo stesso vale per i termosifoni: la formazione di bolle d’aria ne riduce l’efficienza, ecco perché è necessario sfiatarli durante l’estate, prima dell’accensione del riscaldamento.

L’ambiente si riempie di umidità, non scaldi bene la stanza e addio al benessere abitativo. Se puoi, evita di mettere qualsiasi cosa sopra ai caloriferi. Invece, procurati dei pannelli isolanti e termoriflettenti da apporre tra il calorifero e il muro.

2. Controlla le temperature

Controllare le temperature è uno dei consigli più semplici ed efficaci per risparmiare sulla bolletta del gas. Ma è anche il più difficile da mettere in pratica. Sono talmente tante le situazioni da gestire e controllare che è un attimo dimenticarsene. L’uso di un termostato Wi-Fi può essere una soluzione intelligente. È pensato per regolare e monitorare il riscaldamento domestico. Imposti le tue preferenze per il comfort che desideri e puoi controllarlo anche da remoto.

3. Usa le valvole termostatiche

Esiste una soluzione per garantirti la gestione della temperatura in ogni singola stanza: usa le valvole termostatiche su ciascun termosifone. Sarai in grado di regolare il gas da utilizzare per l’acqua calda in entrata nel calorifero. In questo modo eviti calore eccessivo in situazioni non necessarie, come quando non sei in casa, durante le ore notturne o in stanze poco utilizzate.

Le valvole termostatiche sono un ottimo metodo per gestire i consumi del tuo riscaldamento e risparmiare sulla bolletta del gas.

4. Elimina gli spifferi

Qual è lo stato di salute dei tuoi infissi? Sono vecchi e non sono più in buono stato? Allora, gli spifferi ti faranno compagnia per tutto l’inverno e incideranno sulle tue bollette. Se possibile, fai installare dei nuovi infissi, magari in PVC con doppi vetri.

5. Installa dei riduttori di flusso

Se ancora ti stai chiedendo come risparmiare sul gas, ecco un altro consiglio spesso sottovalutato, che comporta un investimento minimo: installa dei riduttori di flusso per l’acqua calda.

Nonostante l’attenzione sia sempre alta, capita di stare qualche minuto di troppo sotto la doccia, o di usare l’acqua calda per lavarsi i denti, troppo sensibili al freddo. Se poi ci sono dei piccoli per casa, il rischio di sprecare l’acqua calda è ancora più alto. I riduttori di flusso ti aiutano a gestire il consumo e a ridurre gli sprechi.

6. Come risparmiare sul gas in cucina

Risparmiare gas in cucina è possibile. Sia che tu passi molte ore tra i fornelli o cucini pochi pasti di sfuggita, ecco qualche semplice accorgimento per ridurre il consumo di gas:

  1. investi in una buona batteria di pentole da cucina, con una base che permetta la distribuzione uniforme del calore;
  2. usa i coperchi per dimezzare i tempi di cottura e ridurre l’utilizzo di gas;
  3. prova il metodo di cottura al vapore, mangi più sano e riduci i consumi anche del 10%;
    scegli la cottura con piastra a induzione.
  4. Puoi cucinare in modo più sano e risparmiare sul gas. Due benefici, spesso ignorati, che possono invece fare la differenza per il tuo benessere e per le tue tasche.

7. Scegli la tariffa giusta per le tue abitudini di consumo

Poter contare su un servizio clienti competente, capace di suggerirti le soluzioni migliori, e sempre pronto a risolvere con tempestività i tuoi dubbi.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Foto di Immo Wegmann su Unsplash La stiratura è una delle attività domestiche più comuni, ma ottenere risultati impeccabili non è sempre così facile, soprattutto quando si tratta di capi difficili realizzati in materiali delicati (pelle, velluto, lana naturale, ecc.), come ad esempio i cappotti.  Per semplificare questo processo e rendere la stiratura casalinga perfetta […]

Arriva il freddo e torna anche la condensa in casa, un problema fastidioso che può diventare pericoloso per la salute provocando asma, allergie e nei casi più gravi disturbi cerebrali. Per fortuna esistono molti rimedi naturali che possono aiutarti a prevenirla. La condensa si forma quando si verificano forti sbalzi di temperatura e l’umidità nell’aria […]

Gli elettrodomestici sono senza ombra di dubbio il cuore della nostra cucina. Che si tratti di arredare una casa nuova o di una ristrutturazione, sono tante le cose da sapere al momento dell’acquisto: in questa guida vogliamo fornirvi tutte le informazioni utili, non solo da un punto di vista tecnico, ma anche in merito ai […]