Come fare degli uccellini colorati in feltro

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Si tratta di un piccolo tutorial fai da te in casa per realizzare dei piccoli uccellini in feltro colorato, da appendere dove meglio crediamo.

Materiali occorrenti


  • un punzone di foro

  • del feltro sottile colorato da 3 mm (meglio se prendiamo un po’ di colori differenti)

  • spago

  • perline di legno (da 6 mm)

  • forbici

  • matita

  • foglio di carta

  • fil di ferro sottile

Procedimento


  • Prima cosa da fare è disegnare la sagoma del nostro uccellino. Se non siete particolarmente portate per il disegno, nella galleria di questo articolo troverete l’immagine del tutorial da stampare.
    Come noterete, sul disegno sono anche segnati con dei pallini le zone che andremo a bucare con il nostro punzone, le quali saranno due sopra, uno è l’occhio del nostro uccellino, e due sotto.

  • Successivamente tagliate la sagoma del disegno con la forbice, e poi utilizzate il punzone per bucare nei quattro pallini che avete segnato precedentemente. Ora posate la formina bucherellata sul feltro ricalcando la sagoma con la matita, ricordatevi di segnare anche le parti bucate, e tagliate il tutto.

  • Prendete il punzone e bucherellate sui pallini che avete segnato, così da avere l’occhio “vuoto” dell’uccellino e altri tre buchi. Prendete lo spago e tagliate due fili di circa 12 cm ciascuno, prendere il fil di ferro e tagliatene un pezzetto più piccolo, vi servirà per aiutarvi a inserire lo spago più facilmente nel buchino superiore della vostra sagoma.

  • Piegate un filo tagliato di spago a metà, inserite nel mezzo il fil di ferro sottile piegato in due, il quale andrà a infilarsi a sua volta nel foro superiore. Spingete verso il foro lo spago, così da poter avere un’estremità dal lato opposto, infine chiudete con un paio di nodi il tutto.

  • Con l’identico procedimento dovremo infilare l’altro filo di spago che abbiamo tagliato nei due fori sottostanti, facendo passare il filo da entrambe le parti. In questa fase non dovremo fare il nodo superiore. Aggiungiamo due perline di legno lungo il filo di spago, una che sbuca da un foro e l’altra dal secondo, e chiudiamo il tutto con due nodini, e il nostro uccellino di feltro da appendere sarà pronto.

  • Il procedimento si può ripetere quante volte vogliamo, magari anche cambiando dimensioni e colori delle sagome. Unendo i vari decori tra loro con un filo di spago più lungo potremmo fare una sorta di festone da appendere alla parete, ma le sue applicazioni sono davvero infinite. Se vi siete perse qualche step, la nostra galleria è completa di tutte le immagini per creare da voi questo simpatico tutorial.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Gli elettrodomestici sono senza ombra di dubbio il cuore della nostra cucina. Che si tratti di arredare una casa nuova o di una ristrutturazione, sono tante le cose da sapere al momento dell’acquisto: in questa guida vogliamo fornirvi tutte le informazioni utili, non solo da un punto di vista tecnico, ma anche in merito ai […]

Quando si tratta di mantenere la casa pulita e in ordine, un aspirapolvere affidabile è uno strumento essenziale. Con così tante opzioni disponibili sul mercato, può essere difficile scegliere quella giusta che soddisfi le nostre esigenze pur rispettando l’ambiente. In questo articolo approfondiremo i plus del Folletto rigenerato, il classico Vorwerk, un aspirapolvere ricondizionato che […]