Acido ialuronico, i benefici per la pelle e i prodotti da provare

di Cinzia Rampino


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

L’acido ialuronico ha molti benefici per il corpo ed è uno degli ingredienti più studiati per la cura della pelle. Naturalmente presente nel corpo, l’acido ialuronico mantiene la pelle idratata ed elastica.

Con l’avanzare dell’età, infatti, l’idratazione della pelle può diminuire sensibilmente, facendo sì che la pelle perda elasticità e tonicità. L’acido ialuronico ha un ruolo fondamentale in questo senso, poichè ha una forte capacità di trattenere l’acqua nella pelle: ben 1000 ml di acqua per grammo di acido ialuronico!

[prodotti_amazon]
[amazon] Collistar siero acido ialuronico [/amazon]
[amazon] Derma Nu siero acido ialuronico [/amazon]
[amazon] Crema con vitamine e acido ialuronico [/amazon]
[/prodotti_amazon]

L’acido ialuronico è anche una “sostanza nutritiva intelligente”, capace di regolare il tasso di assorbimento dell’ umidità in base alla stagione e al clima. Ecco perchè, con l’avanzare dell’età, la presenza di acido ialuronico nella pelle e nel corpo risulta fondamentale per avere un derma tonico, idratato e compatto, grazie all’uso di filler, creme e integratori.

Quali prodotti a base di acido ialuronico usare?

Le creme e i sieri con acido ialuronico

A differenza del collagene, l’acido ialuronico è in grado di penetrare gli strati superiori della pelle per migliorarne l’aspetto, dopo l’applicazione topica. Quando viene applicato in crema o siero, l’acido ialuronico forma uno strato permeabile all’aria e penetra nel derma, aumentando così l’elasticità e l’idratazione della pelle.

Nella scelta di un siero o crema a base di acido ialuronico, ci sono alcune cose che bisogna tenere presenti:

  • E’ preferibile usare acido ialuronico da una fonte vegana
  • Evitare sieri di acido ialuronico che contengono anche alcol, parabeni, solfati, o altri ingredienti che sono dannosi per la pelle

E’ infatti vero che la maggior parte dei sieri e delle creme a base di “acido ialuronico puro” contengono alcol o conservanti che ne neutralizzano i benefici.

Integratori di acido ialuronico e filler

L’acido ialuronico svolge un ruolo decisivo nella produzione di collagene, la proteina che supporta la struttura della pelle. La diminuzione graduale del collagene determina la comparsa di rughe e macchie e, pertanto, aumentare i livelli di collagene aiuta la pelle a restare morbida ed elastica. L’acido ialuronico favorisce la sintesi del collagene e dovrebbe pertanto essere integrato.

L’assunzione di acido ialuronico per via orale è alquanto controversa e ancora oggi non si sa bene se faccia davvero bene o no. Quello che è più certo è che l’acido ialuronico è di grande beneficio se applicato localmente, oltre che per via orale.

I filler di acido ialuronico sono la formula di maggiore successo ma devono essere iniettati da uno specialista, che deve anche seguire il decorso della paziente, conoscendo il suo stato di salute prima di iniettare la sostanza.

In questo caso, le possibilità sono davvero tante ma è meglio confrontarsi con gli specialisti e on il chirurgo estetico!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Beatrice Luzzi nelle ultime settimane si era notevolmente riavvicinata a Giuseppe Garibaldi, confermando i passi avanti nel loro rapporto che c’erano stati nell’ultimo periodo trascorso insieme nella ‘Casa’ del “Grande Fratello“. Lei era stata certamente più cauta in merito all’evoluzione della situazione, ribadendo ancora una volta quanto le loro vite siano diverse e difficili da […]

L’estate è sinonimo di vacanze, mare, e lunghe giornate all’aria aperta. Tuttavia, con l’aumento del tempo trascorso sotto il sole, è importante proteggere la pelle dai dannosi raggi UV. L’uso della crema solare non è solo una questione di estetica per evitare scottature, ma anche di salute, per prevenire danni a lungo termine come l’invecchiamento […]