11 settembre 2018 |

Tagli di capelli scalati per l’autunno inverno 2018-2019, i più trendy [FOTO]

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Scopriamo i tagli di capelli scalati per l’autunno inverno 2018-2019, perfetti per chi vuole un tocco di movimento ai capelli o per chi vuole un look anni ’90: eccoli!

Quali saranno i più trendy tra i tagli di capelli scalati per l’autunno inverno 2018-2019?

Essi ricorderanno principalmente gli anni ’90, ovvero gli anni in cui i capelli si portavano un po’ spettinati, gonfi e rigorosamente scalati: il mood della stagione fredda sarà un aspetto naturalmente imperfetto con capelli mossi, sciolti, voluminosi e talvolta persino arruffati. Come ottenerli per essere alla moda?

Oltre a non pettinarsi troppo la mattina, i look con tagli scalati si realizzeranno con spuma, lacca e cera, che consentiranno di dare volume ai nostri capelli, evidenziandone lo stile.

Per chi ama i tagli scalati, inoltre, rispetto al passato, l’autunno inverno 2018-2019 porta con sè nuove scalature più “intelligenti” e progressive o a silhouette verticale, che mantengono la pienezza della chioma ed i capelli vagamente scompigliati.

Vediamo nel dettaglio i nuovi tagli di capelli scalati per l’autunno inverno 2018-2019!

Il layered haircut, lo scalato su livelli

Il capello lungo sarà scalato su più livelli per recuperare tanto movimento tra le ciocche. L’effetto sfalsato sarà accentuato anche da colorazioni come balayage, mesh-up e dall’ancor più nuovo “tiger-eye”, una colorazione ispirata alle striature tipiche dell’occhio di tigre.

A voler usare le parole con cui l’esperto ha descritto il nuovo layered haircut, potremmo dire che “sarà ottenuto grazie a una serie di disconnessioni interne al taglio, che regalano tantissimo movimento e per il quale, l’ideale è anche realizzare un’asciugatura il più naturale possibile, dall’effetto un po’ stropicciato”.

Lob sì, ma scalato

Il tanto amato lob (long + bob), che arriva giusto fin sulle spalle e di gran tendenza nel 2018, si vedrà ancora nel 2019, ma nella versione scalata. A rinnovarlo sarà una “sforbiciata a silhouette verticale” che permetterà di realizzare un lob decisamente shag e innovativo. Quindi, se amate il lob, fatevelo scalare!

Carrè e caschetti leggermente scalati

Uno dei tagli di capelli scalati più di tendenza per l’autunno inverno 2018-2019 sarà il carré, pieno e alla pari, portato esattamente sotto le orecchie, disegnato da linee simmetriche e geometriche e con scriminatura centrale. Qui le asimmetrie scalate saranno utilizzate come “trucchetti” del parrucchiere per volumizzare il finish del taglio e in modo da dare movimento ai capelli.

Altro taglio scalato in stile Nineties sarà il caschetto scalato! Senza dubbio tra i tagli corti scalati più amati dell’anno, il bob scalato sarà ideale per chi ha i capelli sottili e necessita di tagli di capelli asimmetrici, strutturati su più dimensioni e in grado di creare maggiore volume grazie a sforbiciate strategiche sapientemente distribuite sulla testa.

Tagli di capelli scalati con frangia a tendina

Essendo la frangia a tendina il tipo di frangia più gettonata per l’autunno inverno 2018-2019, il taglio di capelli scalato con la frangia sarà quello che segue l’ovale del viso. Si tratterà di un taglio scalato non troppo netto e visibile, ma leggero e quasi impercettibile, camuffato anche da un’hairstyle scompigliato e naturale.

Riccio scalato per l’autunno inverno 2018-19

Capelli ricci

Tagli di capelli ricci

Avete i capelli come quelli di Tina Turner? Bene, è arrivato il momento di sfoggiarli, e anche con grande orgoglio! Nell’autunno-inverno 2018-2019 il riccio naturale sarà infatti un must-have per l’hairstyle più di tendenza. Anche in questo caso i tagli scalati aiuteranno molto a movimentare ed alleggerire la chioma su diversi livelli, davanti e sulle orecchie. Inoltre, udite udite, il crespo, se c’è di natura, sarà il vostro valore aggiunto di cui farsi decisamente grande vanto!

Potrebbe interessarti anche