Non accetta la separazione e tenta di strangolare la moglie

di Redazione

Prima le minacce di farla finita perché non avrebbe accettato l’idea della separazione, poi il tentativo di strangolarla con una corda.

Questo è emerso dall’arresto di un 40enne che, nei giorni scorsi in Trentino, ha tentato di uccidere la moglie con una corda.

“Era da alcune settimane che i carabinieri della compagnia di Cles seguivano attentamente la situazione – si legge in una nota dell’Arma -. Tutto è iniziato con velate minacce di farla finita rivolte alla propria moglie, che aveva intenzione di separarsi, ma lui non lo accettava, cominciando ad avere comportamenti strani e a condividere con conoscenti l’intenzione di procurarsi armi da fuoco e di vendicarsi con la donna, tant’è che veniva perquisito più volte dai militari, senza esito. A seguito delle minacce, l’autorità giudiziaria di Trento ha emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento alla persona offesa, misura che i carabinieri non avevano fatto nemmeno in tempo a notificare che, lo stesso giorno della sua emissione, l’uomo ha raggiunto la moglie sul luogo di lavoro e ha tentato di strangolarla con una corda. Le urla della donna attiravano altre persone e così l’uomo si dava alla fuga”.

Immediato l’arrivo delle pattuglie di Novella, Borgo d’Anaunia e del nucleo operativo e radiomobile di Cles, che hanno rintracciato l’uomo sottoponendolo a perquisizione.

Risultato: trovata la corda e all’interno di uno zaino anche un grosso coltello da cucina, una bottiglia di acido muriatico, una di benzina, un paio di manette e uno spray antiaggressione. L’uomo è stato arrestato in esecuzione di misura cautelare in carcere emessa dal gip di Trento su richiesta della procura.

LEGGI ANCHE: Altro femminicidio: 51enne uccisa a coltellate dal marito.

Sei su Telegram? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Wedding Tourism, tutti pazzi per le nozze in Italia Sempre più stranieri, quindi, si rivolgono al wedding tourism per organizzare le proprie nozze in Italia. I dati provengono dall’Osservatorio Destination Weddings in Italy, condotto da Centro Studi Turistici e finanziato dal ministero del Turismo. Secondo Businesswire, il mercato globale del destination wedding ha raggiunto un […]

3 min

Bianca Balti ha raccontato in lacrime lo spavento dopo il messaggio in cui la scuola le comunicava di aver preso precauzioni a seguito di attività della polizia nel quartiere. Scopriamo, di seguito, cosa è successo. Cosa è successo a Bianca Balti (e alla figlia) Bianca Balti con  le lacrime agli occhi e la voce rotta […]

2 min

“Un’azione mirante a umiliare e a uccidere una comunità attraverso singolari e talvolta sistematici atti perpetrati in questo o quel villaggio”. Così un rapporto inviato all’Agenzia Fides, firmato da don Justin Nkunzi, Direttore della Commissione “Giustizia e Pace” dell’Arcidiocesi di Bukavu, capoluogo del Sud Kivu, descriveva fin dal 2007  l’uso strumentale delle violenze sessuali come […]