Il gesto che commuove: Flavio Insinna si offre di aiutare una donna sfrattata

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

“Buongiorno, sono Flavio Insinna e avevo già letto della tua storia. Ma se troviamo il modo per garantire questo benedetto affitto può essere una soluzione?”. Con queste parole, affidate ad un messaggio sui social network, il noto conduttore televisivo Flavio Insinna si è offerto di tendere una mano a Serena Scandellari, un’illustratrice freelance di 48 anni che si ritrova, insieme alla madre 75enne, senza un tetto.

La difficile situazione di Serena Scandellari

La donna, residente a Bologna, il prossimo 9 aprile dovrà infatti lasciare l’appartamento in cui vive attualmente a causa di uno sfratto esecutivo per cessata locazione. Nonostante i continui tentativi di trovare una nuova sistemazione, Serena non è mai riuscita a concludere un contratto di affitto perché, in quanto libera professionista, non è in grado di fornire le garanzie richieste dalla maggior parte dei proprietari. Una condizione difficile, che l’ha spinta a lanciare un appello sui social network.

L’appello sui social e la mobilitazione del web

La storia della 48enne ha rapidamente fatto il giro del web, suscitando solidarietà in migliaia di utenti. In tanti si sono mobilitati per cercare una soluzione, arrivando a mettere in atto un vero e proprio mail bombing nei confronti del Comune di Bologna e del sindaco Matteo Lepore. Nonostante ciò, dalle istituzioni locali non è arrivata alcuna risposta concreta.

La generosità di Insinna e la speranza di una nuova casa

A farsi avanti è stato invece proprio Flavio Insinna, volto noto della tv, che ha contattato direttamente Serena offrendosi di fare da garante per il pagamento dell’affitto. Un gesto di generosità che ha commosso l’illustratrice, la quale ha condiviso sui social lo screenshot del messaggio ricevuto dal conduttore. “Nel Mondo Migliore, agiscono le forze del bene, per tramite di alcuni esseri umani che hanno fatto della loro vita un esempio di generosità”, ha scritto la 48enne, ringraziando Insinna per la disponibilità. Un aiuto prezioso per lei e sua madre, che ora potrebbero davvero avere una chance di trovare finalmente una nuova casa. Certo, rimane il dubbio di come convincere i proprietari ad accettare la garanzia di un personaggio televisivo. “Come ci vado dagli agenti dicendo ‘Garantisce Flavio Insinna’ senza sembrare una mitomane?”, ha ironizzato Scandellari.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Il 23 giugno si celebra la Giornata Internazionale delle Vedove, un’occasione per riflettere sulla condizione spesso difficile di queste donne e per ribadire l’importanza di tutelare i loro diritti. Istituita dalle Nazioni Unite nel 2010, questa giornata mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle discriminazioni e le violenze che molte vedove subiscono in diverse parti del […]