Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Abbigliamento etnico: come indossare e abbinare i capi cult dell'estate 2017

Moda - 15 maggio 2017 Vedi anche: Accessori moda, Tendenze Moda

Abbigliamento etnico: ecco come indossare e abbinare i capi cult dell'estate 2017! Per la primavera estate 2017 via libera all'abbigliamento etnico, la nuova tendenza che rimanda subito ai viaggi e ai luoghi lontani. Ma quali sono i capi etnici da non farsi assolutamente scappare per questa stagione calda?

AWS Access Key ID: AKIAJHOTDZCWIDJIMRTQ. You are submitting requests too quickly. Please retry your requests at a slower rate.

L’abbigliamento etnico è la nuova tendenza di stagione da non farsi assolutamente sfuggire. Via libera, quindi, alle stampe etniche e di ispirazione orientale, alle tuniche indiane e afro, ai ricami d’ispirazione messicana o folk, alle camicie etniche, ai vestiti lunghi in stile nomade, alle maxi tuniche orientali e ai dettagli in stile peruviano tradizionale.

Turbante stile etnico

65.00 €

Scopri su Amazon

Dolce e Gabbana occhiali da sole donna animalier

115.78 €

Scopri su Amazon

Come avete capito, la moda etnica sarà la protagonista delle passerelle di moda e delle sfilate per la primavera estate 2017: dagli abiti etno-chic firmati Etro, ai vestiti di ispirazione messicana di Alberta Ferretti, passando per i capi etnici di Ashish ispirati ai sari e ai vestiti indiani tradizionali. Tuttavia stampe etniche e afro ispirano anche Stella Jean, Blugirl e Xuly Bet, mentre Roberto Cavalli sceglie trame selvagge e animalier per i suoi long dress estivi. Tuttavia c’è da dire che l’abbigliamento etnico oltre ad essere di moda è anche perfetto per la stagione estiva: è colorato, selvaggio, fresco, accattivante, ma è anche molto pratico e comodo, grazie ai tessuti morbidi con cui sono realizzati i capi.

Ma allora come indossare e abbinare i capi etnici cult dell’estate 2017? Per outfit etnico di successo puntate soprattutto su una tunica oppure su un abito lungo etno-chic, in abbinamento a sandali e borsa dello stesso stile. In alternativa potete indossare anche una maxi gonna o un gonnellone lungo fino alle caviglie e con balze, da abbinare magari con una giacca e un cappello. Per quanto riguarda i colori, scegliete sempre capi e accessori dai colori sgargianti e solari, che rimandano ai colori caldi della terra.

Per un l’outfit etnico ancora più semplice e casual, indossate pure un top in cotone o in lino e abbinatelo a dei pantaloni ampi con stampa etnica, da indossare con sandali bassi, altrimenti preferite dei jeans a vita alta e indossateli con una camicetta con ricami etnici, magari in tessuto naturale e dai colori neutri come il bianco o il panna. Se, invece, volete adottare uno stile etnico-gipsy, optate per una camicia bianca in lino abbinata ad una maxi gonna colorata o a fantasia floreale e completate il look con una borsa in tessuto, in rafia oppure in corda.

Ricordatevi, infine, che per rendere unico un qualsiasi look in stile etnico o etnico-zingaresco sono indispensabili anche gli accessori giusti, che dovranno essere sapientemente abbinati agli abiti e ai capi. Gli accessori ideali da indossare sono soprattutto i gioielli e i bjoux etnici colorati, in legno oppure in metallo smaltato, ma anche i gioielli in pietra dura sono perfetti per completare un outfit in stile etno-chic.

Leggi anche:
Abbigliamento Pinko, la collezione primavera estate 2017
Camicie per la primavera estate 2017: ecco quali non puoi non avere

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA