Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Marella primavera estate 2017, la capsule briosa Tropicooz

Moda - 20 aprile 2017

Nel catalogo Marella primavera estate 2017 c’è anche una capsule collection dai toni sbarazzini e perfettamente in linea con il trend del tropical style. Si chiama Tropicooz ed è stata realizzata in collaborazione con l’illustratrice Olimpia Zagnoli.

Marella rinnova la sua primavera con una capsule collection dal mood tropicale realizzata in collaborazione con Olimpia Zagnoli, una illustratrice molto conosciuta che per la linea Tropicooz del brand ha preso ispirazioni da alcuni viaggi rivissuti nella memoria e riproposti sotto forma di stampe e pattern sugli abiti e sugli accessori di questa collezione primaverile in edizione limitata.

Un tripudio di colori, di palme verdi e rigogliose, di sfumature rosa come quelle dei fiori e di cieli intensi che movimentano le pieghe delle gonne e le camicie dal fascino tropicale, un mood che nonostante tutto sembra possa essere uno dei più gettonati dell’estate 2017. Tra lussureggianti palme e petali di fiori si nascondo eleganti colibrì e piccole e acrobatiche scimmiette che rendono sbarazzina una delle collezioni più belle della primavera di Marella, già disponibile in tutti i punti vendita della griffe e online sull’estore ufficiale.

TropicOOz è una fetta di anguria di notte alle tre, è appisolarsi sul balcone circondate da colibrì, è la giungla in un carrello della spesa. TropicOOz è una foto scattata sfocata, tra la fermata del bus e la foresta. Un acquazzone in pieno Agosto. Un souvenir sul comodino che alla mattina non c’è più”. Una linea molto briosa attraverso cui Olimpia Zagnoli rivive i luoghi più belli mai visitati.

Per la collezione TropicOOZ di Marella ho immaginato di essere di nuovo nel deserto della California dove ho visto per la prima volta un colibrì e quindi ho cercato di incorporarlo all’interno del pattern – spiega la Zagnoli -. Per le altre grafiche invece mi sono ispirata a un viaggio che ho fatto in Messico, nello specifico nella giungla di Calakmul, dove la vegetazione è rigogliosissima ed è pieno di scimmie. Mi è piaciuto immaginare di catturare una di queste scimmiette ed inserirla all’interno della grafica”.

Insomma uno stile frizzante che rompe appena con le linee pulite e quel minimalismo estremamente bon ton che da sempre caratterizza le collezioni di Marella, per regalarci un’estate a tutto colore, sbarazzina ma ricercata. Non perdetevi la linea TropizOOz di Marella per la primavera estate 2017, i capi e gli accessori della capsule li trovate nella nostra gallery.

LEGGI ANCHE:

Trend moda 2017, il grande ritorno degli anni ’80

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA