Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Abbigliamento Martino Midali, la collezione autunno inverno 2017-2018

Moda - 2 marzo 2017

Diamo un’occhiata alla nuova collezione autunno inverno 2017-2018 di Martino Midali, una linea comoda ma ricercata che ci accompagnerà con stile in ogni momento e situazione della giornata. Ecco alcuni dei capi e dei look più belli!

Martino Midali presenta la nuova collezione autunno inverno 2017-2018, una linea dai tagli morbidi e oversize immortalata sullo sfondo di un quadro scenografico freddo e incantato, una natura che ci riporta ai luoghi magici delle fiabe.

E’ una linea che punta su un tipo di eleganza talmente semplice da risultare quasi casual, un mood molto ricercato che ha poco da ostentare, una gamma di capi che ci accompagna con stile in ogni momento della giornata e che punta sul comfort di abiti e pantaloni dai profili molto morbidi e nella maggior parte dei casi persino oversize.

Martino Midali ci accoglie con una collezione autunno inverno dal gusto easy ma comunque molto ricercato nella selezione dei tessuti, con una predilezione per il velluto, che ha già avuto un discreto successo quest’anno e che continueremo a indossare anche il prossimo inverno, intervallato da jersey e chiffon. Impossibile resistere agli abiti in lurex e ai pantaloni in versione culotte, a una palette cromatica avvolgente e classica e alle stampe floreali che valorizzano con stile la linea di capispalla di Martino Midali.

Dal cappotto a tinta unita al cardigan oversize in velluto, Martino Midali ama i tagli comodi e i capi ampi, sia durante il tempo libero sia nelle occasioni che richiedono un certo rigore: non è un caso che la linea sia incentrata su tubini morbidi, pantapalazzo eleganti e maglie decisamente abbondanti.

Se anche voi amate gli abiti comodi, allora non perdetevi la nuova collezione di Martino Midali per l’autunno inverno 2017-2018: i modelli più belli li trovate nella gallery!

 LEGGI ANCHE:

Sportmax, la collezione autunno inverno 2017 2018

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA