Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Speciale autoabbronzanti 2017, i migliori per gambe, viso e corpo

Bellezza - 6 giugno 2017 Vedi anche: Cura della pelle, Un'abbronzatura perfetta

Cura della pelle: autoabbronzanti 2017 per viso, corpo e gambe, le novità più interessanti! Effetto pelle baciata dal sole senza rischi e con un effetto naturale, ecco gli autoabbronzanti migliori dell'anno.

Per molti di noi le ferie sono ancora lontane, ma indossare pantaloncini e gonne è sempre un piacere! La pelle molto bianca, però, non piace a tutti dunque, se non è possibile prendere il sole in modo naturale, possiamo preparare la pelle a ricevere il sole delle prossime vacanze e ricorrere all’autoabbronzante. Dimenticate le facce arancione che imperversavano negli anni ’90, però! Oggi le formulazioni di questi prodotti sono molto più accurate e sofisticate ed è possibile trovare prodotti in crema, mousse, spray e perfino in comode salviette. Come avviene per la protezione solare, anche l’autoabbronzante va scelto in base al nostro colore di pelle di partenza.

Collistar autoabbronzante gambe

29.80 € 19.90 €Sconto del 33%

Scopri su Amazon

Australian Gold autoabbronzante spray

33.00 € 24.42 €Sconto del 26%

Scopri su Amazon

L’Oreal autoabbronzante istantaneo temporaneo

11.99 € 7.15 €Sconto del 40%

Scopri su Amazon

Se siete molto pallide non ha senso acquistare un autoabbronzante super dark: l’effetto sarebbe troppo finto e potreste ritrovarvi con macchie di colore evidenti, oltre a prendere, in questo caso, la colorazione pigmentata arancione. È bene, poi, usare due prodotti diversi per il corpo e per il viso; quest’ultimo infatti presenta problematiche che il resto del corpo non ha e ha bisogno di un’idratazione diversa. Gli autoabbronzanti moderni, come il magico autoabbronzante Pocket Sunsono arricchiti con oli naturali e delicati che nutrono la pelle, e quelli specifici per il viso spesso presentano proprietà antirughe, antisebo o altre caratteristiche riscontrabili in creme viso tradizionali e che possono sostituire le stesse al mattino, prima del makeup. Prima di acquistare un autoabbronzante, quindi, controllate sempre gli ingredienti!

Autoabbronzanti: i migliori del 2017

Come detto, il passaggio dalla pelle di luna a quella baciata dal sole deve essere graduale; brand come Avon, L’Oreal e Garnier propongono autoabbronzanti che permettono un passaggio naturale, partendo dal vostro colorito naturale e “aumentando” di un tono il colore. Stesso discorso per Dove, che propone prodotti in convenienti formati da 2 o 3 flaconi, che permettono di passare dalla pelle chiara a media, per poi arrivare a quella più scura. Se volete provare formulazioni nuove, allora il formato spray è quello che fa per voi! Vaporizzare l’autoabbronzante può essere una soluzione per arrivare in quelle zone difficili come le caviglie e il retro delle gambe in generale, dunque affidatevi pure alla qualità di marchi come Garnier, Collistar e Nivea, che hanno puntato anche su questo tipo di prodotto.

Decisamente nuove e multiuso sono invece le salviette autoabbronzanti firmate da L’Oreal e Garnier! Pratiche per il viso e il decolleté, possono sostituire il fondotinta e sono perfette per i ritocchi quando in alcune zone il colore inizia a sbiadire. Se preferite una formulazione mousse, allora quello di Vita Liberata è l’autoabbronzante che fa per voi, mentre per una emulsione gel scegliete quella di Lierac. Se anche quando si tratta di autoabbronzanti non volete rinunciare al bio, Lavera propone un prodotto specifico per il viso e uno per il corpo, così come Australian Gold. Se poi avete bisogno di un’abbronzatura velocissima per un evento speciale e volete lavare via il prodotto subito dopo, allora la scelta perfetta per voi la firma Maybelline.

Ricordiamo infine che l’autoabbronzante non è una protezione solare, dunque non potete usarlo per esporvi al sole. Nella nostra fotogallery troverete tutti i migliori autoabbronzanti del 2017: sfogliatela e scegliete il prodotto che fa per voi!

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA