Nozze Ventura-Terzi, nelle partecipazioni spunta un dettaglio decisamente trash: quale

di Manuela Zanni


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Simona Ventura e Giovanni Terzi sono ormai prossimi alle nozze che avverranno il prossimo 6 luglio. Tra i tanti aspetti dell’organizzazione di un matrimonio, ci sono tanti aspetti importanti per la sua buona riuscita. Sembra che a Simona Ventura e al suo wedding planner ne sia sfuggito uno fondamentale che. difficilmente, verrà perdonato agli sposi. Scopriamo, di seguito, di cosa si tratta.

Simona Ventura e Giovanni Terzi presto sposi

Tutto è pronto per il matrimonio di Simona Ventura. La conduttrice convolerà a nozze con il suo Giovanni Terzi il prossimo 6 luglio al Grand Hotel di Rimini e fervono i preparativi. La proposta le era arrivata in diretta tv, nel corso dell’ultima edizione di ‘Ballando con le Stelle’ quando il compagno, come lei concorrente del talent vip di Milly Carlucci, le aveva chiesto la mano di fronte a milioni di spettatori. 

Due eventi

L’evento, poi, è bipartito come la stessa Ventura ha svelato in una intervista al settimanale Gente, il 26 giugno si terrà un party esclusivo in quel di Milano, con mille invitati. (Paganti) Così pare. A coordinare il tutto, il wedding planner Enzo Miccio che si troverà a gestire festeggiati e festeggiamenti. Per quanto riguarda la cerimonia, con rito civile, del 6 luglio, invece, la coppia si scambierà il fatidico sì di fronte ai parenti e agli amici più stretti.

L’abito di nozze

Ospite di ‘È Sempre Mezzogiorno’, lo storico cooking show di Antonella Clerici su Rai 1, Super Simo ha dato un piccolo ‘spoiler’ sull’abito nuziale: “Non sarà sobrio, non è da me”. 

La testimone

Sua testimone di nozze, l’amica e collega Paola Perego. “Anche perché lei è sposata da 25 anni con Lucio Presta, potrà darmi buoni consigli”, ha spiegato Ventura.

Il dettaglio trash nelle partecipazioni di nozze

Quello delle partecipazioni di nozze è un ruolo davvero fondamentale in un matrimonio al punto che ogni, eventuale, errore può compromettere l’immagine dell’evento da parte degli inviati. Sembra, proprio che nel caso del matrimonio di Simona Ventura e Giovanni Terzi ci sia stata una caduta di stile ( speriamo l’unica) davvero imperdonabile.

Spunta l’Iban sulle partecipazioni

Si parla di mille invitati alle nozze. In questi giorni, ossia a meno di un mese dallo sposalizio, gli invitati hanno ricevuto le partecipazioni. Mille persone, quindi, hanno ricevuto la partecipazione che, oltre a contenere i nomi degli sposi e l’orario e il luogo del ricevimento hanno anche l’Iban stampato in calce. La coppia vip chiede agli ospiti, dunque, di inviare donazioni spontanee (ma neanche troppo, azzardiamo) con “Causale: Simona e Giovanni Honeymoon”. Ossia per sovvenzionare il viaggio della luna di miele. Ora, si tratta di una tendenza ormai piuttosto diffusa.

Cafonata o astuzia?

Ma la domanda che molti si sono posti in queste ore, soprattutto trattandosi di vip, riguarda se sia opportuno mettere l’IBAN nelle partecipazioni o se, piuttosto, si tratti di una grande cafonata?

Cosa dice il galateo

Secondo il galateo  l’Iban non dovrà essere messo in primo piano, ma preferibilmente su un bigliettino a parte. Oppure, per le coppie tecnologiche, si dovrà optare per la condivisione attraverso wedding site.

Il nostro parere

Nonostante non si tratti di un’usanza tanto inusuale dal momento che, sono molte le coppie di futuri sposi che piazzano l’IBAN già sulle partecipazioni per inviate i propri amici a finanziare un viaggio, la lista nozze o qualunque cosa i due protagonisti della cerimonia ritengano necessaria, c’è molto dibattito riguardo a tale modalità d’invito. Secondo alcuni è un buon modo per contribuire alla felicità dei futuri sposi certi di fare loro un regalo gradito, secondo (molti) altri si tratta di un gesto poco fine assolutamente da evitare. Noi sentiamo di condividere in pieno questa seconda ipotesi e ci chiediamo come mai nè Enzo Miccio nè la Perego abbiano evitato a SuperSimo la figuraccia di piazzare l’IBAN sulle partecipazioni.


Dalla stessa categoria

Correlati Categoria