Fiorello non molla e visita un ospedale pediatrico siciliano per scongiurarne la chiusura

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Rosario Fiorello, mentre prepara la nuova stagione di Viva Rai 2, è tornato a far visita al Centro di cardiochirurgia pediatrica del Mediterraneo (Ccpm) dell’ospedale San Vincenzo di Taormina. Fiorello si è recato in ospedale per far visita alla madre, che sarebbe ricoverata nel reparto di Ortopedia, ma ha voluto cogliere l’occasione per tornare nel reparto pediatrico diretto dal cardiochirurgo Sasha Agati e ribadire il suo impegno nella lotta per mantenerlo aperto.

L’appello dello showman: “Siamo ancora qua”

Il Ccpm, fiore all’occhiello della sanità siciliana, rischia infatti la chiusura definitiva entro la fine dell’anno a causa dei tagli al budget. Una prospettiva che lo showman Fiorello combatte strenuamente da mesi, con ripetuti appelli alle istituzioni competenti. “Siamo ancora qua, mi raccomando” ha detto l’artista siciliano rivolgendosi idealmente a chi ha in mano le sorti del centro. Poi, intonando una strofa di “Finalmente tu”, una delle sue hit musicali, ha voluto lanciare un messaggio di speranza: la battaglia non è persa, c’è ancora la possibilità di salvare il Ccpm.

Insinna e politici con Fiorello per il Ccpm

Già in estate il reparto aveva ricevuto la visita solidale di Flavio Insinna, altro volto noto della tv, mentre poche settimane fa alcuni parlamentari siciliani erano stati ricevuti al Ministero della Salute per sensibilizzare le istituzioni. Il mondo dello spettacolo dunque scende in campo compatto al fianco di Fiorello per difendere un centro d’eccellenza che ogni anno salva la vita a centinaia di bambini cardiopatici provenienti da tutto il Sud Italia.

Il Ccpm centro d’eccellenza per i bambini cardiopatici

La prospettiva della chiusura ha destato grande apprensione in Sicilia e nelle regioni vicine, che rischierebbero di perdere un punto di riferimento fondamentale per la cura delle malattie cardiache infantili. Fiorello si conferma in prima linea nella battaglia per scongiurare questo rischio e mantenere alto il livello della sanità siciliana. Chissà se anche a Viva Rai 2 porterà l’istanza dei siciliani, come aveva già fatto nella precedente stagione.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Di recente nel mondo dello spettacolo ha fatto scalpore la notizia di una possibile nuova relazione amorosa che coinvolge Johnny Depp. La star di Hollywood avrebbe ritrovato la felicità insieme a Yuliya Vlasova, una giovane modella ed estetista di origine russa. Ma chi è esattamente Yuliya Vlasova? Scopriamolo insieme. Yuliya Vlasova e Johnny Depp si […]

Fiori d’arancio in vista per Ilaria D’Amico e Gianluigi Buffon. Venerdì 12 luglio, le pubblicazioni di matrimonio sono state affisse all’albo pretorio dei Comuni di Carrara e di Milano. La coppia, che sta insieme dal 2013, pronuncerà il fatidico “sì” a Lucca, in Toscana. La data delle nozze è ancora top secret, ma dovranno essere […]

Alessandra Amoroso è tornata a sorridere con l’arrivo di un nuovo amore. La cantante salentina ha ritrovato la felicità grazie al suo nuovo fidanzato Valerio Pastore. I due stanno insieme dalla scorsa estate, quando i due sono stati avvistati insieme in vacanza a Formentera e poi paparazzati intenti a fare la spesa. Da quel momento […]