Isola dei Famosi 2024, le prove hanno davvero senso? Perché correre tanti rischi?

di Ilaria Macchi


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

A distanza di una settimana dall’inizio, il bilancio de “L’Isola dei Famosi 2024” non può essere del tutto positivo. Pur essendo ancora presto per trarre dei bilanci, gli ascolti non sono così soddisfacenti (la media è intorno al 17-18% di share), segno di come per molti il pubblico inizi a essere stanco dei reality, a maggior ragione dopo oltre sei mesi di “Grande Fratello”.

Anche le puntate in diretta, però, appaiono particolarmente noiose e sembrano incitare allo sbadiglio facile. Le dinamiche emerse finora sembrano essere davvero poche, ma soprattutto gran parte della serata finisce per essere dedicata alle prove che devono affrontare i concorrenti, come se ci trovassimo alle prese con un “Giochi senza frontiere” moderno, che dà davvero poco a chi si trova a casa. Anzi, sono proprio queste a mettere in discussione la scelta di Canale 5 di continuare a puntare su un genere che non permette più di avere il gradimento di un tempo.

Ed è proprio quello che è accaduto lunedì 15 aprile a mettere ancora di più in discussione le scelte degli autori. A generare polemiche è stata la prova che ha avuto per protagonisti Pietro Fanelli e Marina Suma, che erano legati da una corda: il ragazzo ha tirato in maniera eccessiva, facendo finire così l’attrice a terra, che si è così infortunata alla schiena richiedendo l’intervento del medico. I due, in realtà, sono stati costretti a rifare la prova dopo che il poeta aveva cercato di facilitare la concorrente, ben sapendo di avere più forza di lei, ma questo è stato ritenuto poco corretto dalla produzione, che li ha spinti a ripetere.

Al momento della nomination, però, il giovane non ha nascosto la sua contrarietà a Vladimir Luxuria, a conferma di come il carattere non dipenda dall’età: “Ci tengo a dire una cosa subito, subito, perché è molto importante. Io ho fatto un gesto di galanteria e di umanità verso una donna, com’è giusto che sia ovunque nel mondo e mi è stato fatto rifare. Non siamo carne da macello. Non è mia la responsabilità ma degli altri, vostra. Non ho paura di dirlo. Penso che la responsabilità sia tutta vostra, una donna si è fatta male per colpa vostra”. Le sue parole confermano quindi come lui avesse capito appieno quello che doveva fare, ma non desiderava per rispetto inferire su una donna che ha più di 60 anni.

La conduttrice è apparsa quasi pietrificata da questa presa di posizione, per questo non ha potuto che chiedere scusa: “No scusa Pietro. Voglio dirti una cosa. Io sinceramente pensavo che tu non avessi capito le dinamiche del gioco, per questo motivo l’ho fatto rifare. Come potevo immaginare io quello che sarebbe successo? Capisci? Non è né colpa né colpa nostra, la vogliamo mettere così? Va bene?”.

L’accaduto non ha però potuto che dare conferma a chi non sembra apprezzare Luxuria in veste di conduttrice, mostrando quanto non sia ancora del tutto capace di occuparsi di situazioni simili. E sui social in tanti lo hanno fatto notare. In tanti rimpiangono ancora di più Ilary Blasi, che spesso strappava un sorriso con il suo stile da “caciarona”. Ora invece tutto ingessato e frutto di un copione che ha davvero poco di divertente, a maggior ragione quando a essere a rischio è la salute dei naufraghi. Il desiderio manifestato da Luxuria alla prima puntata de “L’Isola dei Famosi 2024” in merito alla sua volontà di non vedere nessuno ritirarsi appare ancora di più poco sensato. Non solo, c’è chi si è chiesto già allora chi sia lei per deciderlo, chi sceglie di abbandonare non lo fa certamente per divertimento.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria