Vegana mangia per sbaglio nugget di pollo di Burger King, “sono stata male”

di Redazione

Una donna vegana ha raccontato di essere quasi scoppiata a piangere dopo avere accidentalmente morso una nugget di Burger King che pensava fosse a basa vegetale ma era a base di pollo.

Lianna Hutchins, di Bournemouth, Inghilterra, il 14 ottobre scorso, ha ordinato da un ristorante della famosa catena di fast food così da rceverlo a casa per sé e la sua famiglia.

Lianna ha poi detto di essersi sentita “malata” quando ha mangiato un boccone della nugget, rendendosi conto che non era vegana perché l’odore e la consistenza erano diversi da quella che si aspettava. Ha contattato il ristorante ma il manager sarebbe stato “sbrigativo”.

Lianna ha successivamente ricevuto un rimborso da 5 sterline (circa 5,70 euro), ovvero il costo dei soli nugget ma ha affermato di non avere potuto mangiare il resto del menù perché si è sentita male.

La donna al Daily Echo ha detto: “Quando l’ho mangiata e me ne sono accorta, sono stata male. Ero quasi in lacrime. Ho anche problemi di salute, quindi non voglio mettere carne nel mio corpo. Ho masticato la nugget e ho pensato che non aveva un sapore vegano”.

Nonostante abbia ottenuto un rimborso parziale, la donna ha detto che Burger King non ha preso sul serio il reclamo.

Ha aggiunto che il suo pasto in famiglia è stato “rovinato” perché aveva intenzione di trascorrere del tempo con i suoi parenti ma, a causa di quanto successo, si è dovuta allontanare per parlare al telefono con il ristorante.

Infine, Lianna ha anche raccontato che un incidente simile è accaduto ai suoi genitori negli anni 90, ottenendo un risarcimento.

LEGGI ANCHE: VIP a tavola, i ristoranti preferiti dalle star.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria