Ha sposato una bambola, l’anno dopo vuole lasciarlo: il motivo…

di Redazione

Una donna, che sostiene di avere sposato una bambola di pezza, ora dice, un anno dopo, che la loro ‘relazione’ è “appesa a un filo” e ha accusato il ‘marito fatto a mano’ di tradirla.

La 37enne brasiliana Meirivone Rocha Moraes era pronta a festeggiare il suo primo anniversario con Marcelo ma il suo cuore si è spezzato dopo che un amica l’ha visto intrufolarsi in un motel con un’altra donna.

Meirivone aveva già fatto notizia dopo che la madre le aveva realizzato Marcelo perché si lamentava della sua vita da single e che nessuno voleva ballare con lei.

Le ‘nozze’ si sono celebrate il 18 dicembre 2021 e alla cerimonia hanno partecipato ben 250 invitati. Poco tempo dopo la coppia ha persino ha avuto un figlio: il bambino-bambola Marcelinho con tanto di parto in casa aiutato da un’infermiera e da un medico.

Le fiabe, però, non durano per sempre. Meirivone adesso dice che lei e Marcelo dormono in stanze separate dopo avere scoperto di essere stata tradita. Tale dichiarazione struggente è stata condivisa su TikTok con un video che ha registrato oltre 1,6 milioni di visualizzazioni e oltre 120mila mi piace.

Meirivone, devastata, ha dichiarato: “L’ho scoperto tramite un’amica che mi ha detto di avere visto Marcelo entrare in un motel con un’altra donna mentre io ero ricoverata in ospedale per tre notti e tre giorni con Marcelinho, nostro figlio, che aveva un virus”.

“All’inizio pensavo stesse mentendo ma poi ho iniziato a guardare il suo telefono e ho visto le conversazioni. Ha continuato a negare tutto e ha detto che mi ama molto, oltre a chiedere perdono e piangendo molto. La discussione è stata così animata che nostro figlio si è messo a piangere”, ha continuato.

Meirivone, però, ha deciso di non cacciare di casa il fedifrago Marcelo per il bene del loro piccolo Marcelo: “Il mio bambino sta vrescendo e in questa fase un padre gli mancherebbe troppo. Inoltre, l’ho quasi perdonato: non credo che potrei vivere senza mio marito”. Contenta lei…

LEGGI ANCHE: Conduttore TV: “Ho un cancro terminale. Mi dispiace per i miei figli”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Nel corso della parte finale della puntata di Non è l’Arena, in onda su La7 durante la puntata dello scorso 13 novembre si parla di OnlyFans, la piattaforma a pagamento per adulti in cui vengono venduti contenuti piccanti di ogni genere. Si tratta di un  segmento speciale “a luci rosse” che Massimo Giletti offre ogni […]